Anastasi”Mi aspetto Rimini agguerrito”

Anastasi alla vigilia del derby contro il Rimini. “Con il direttore ormai ci conosciamo da diverso tempo, Deni è stato il mio presidente ad Agrigento e mi hanno dato questa opportunità, poi ad Imola ci sono stato da calciatore”.

Emozionato per l’esordio tra i professionisti?
“Onestamente non sono emozionato, diventi professionista anche nel dilettantismo. In Sicilia il dilettantismo non esiste, facevamo le stesso cose che si fanno in categorie superiori. Se tu giochi a Siracusa o Acireale ti trovi sei mila persone e l’emozione passa in secondo piano. Sicuramente avrò a che fare contro avversari che hanno un curriculum da professionista”.

Che Imolese ha trovato?
“Ho trovato una squadra consapevole di aver sbagliato alcune partite, che ha voglia di riscatto e questa è una partita dove chi ha voglia di riscattarsi è arrivata al punto giusto. Ti puoi riscattare immediatamente, ho trovato una squadra sana e in salute”.

Che Rimini si aspetta domani?
“Troverò un Rimini agguerrito, è un derby e come tutti sono partite a sè”.

Previous Article
Next Article

Archivi