molese, Antonioli: “Squadra tranquilla, pensiamo solo al Montevarchi

Mauro Antonioli, tecnico dell’Imolese, introduce la gara di domani contro il Montevarchi: “La cosa che temo di più è la loro fame nel cercare di portare via dei punti, è una squadra molto aggressiva con giovani interessanti, qualche elemento di categoria e qualità davanti. Dovremo essere bravi nel cercare di imporre le nostre idee e il nostro calcio. Per ora abbiamo sempre fatto bene con le concorrenti per la salvezza, a parte Olbia. Servirà l’atteggiamento giusto che c’è quasi sempre stato. Sei espulsioni sono tante e sicuramente non è un buon segno ma nemmeno un campanello d’allarme eccessivo: sono state frutto di alcune ingenuità e anche di qualche errore arbitrali come le espulsioni di Zanini e De Sarlo. La squadra è tranquilla e pensa al campo. Pensiamo alla gara di domani e fare risultato.

Le cose societarie non ci appartengono, noi vogliamo regalare entusiasmo alla nuova società. Domani sarà una partita molto importante, veniamo da due sconfitte, prima delle quali avevamo un bel credito di punti che ora si sta assottigliando. Dobbiamo tenere la squadra fuori dalla zona calda. Abbiamo fatto anche domenica una buona gara, peccato per la sconfitta. Recupero Zanini che ci aiuterà: la sua assenza l’abbiamo pagata a caro prezzo, ci è mancato qualcosa. Abbiamo un centrocampo molto numeroso e lui ha un pizzico di personalità maggiore. In attacco abbiamo tante soluzioni: sei giocatori offensivi e ognuno può dare il suo contributo. Gli chiediamo un lavoro dispendioso in fase difensiva e forse perdiamo qualcosa in termini di lucidità davanti”.

 

Previous Article
Next Article

Archivi