Benvenuti alla diretta testuale del secondo turno di Coppa Italia tra Modena e Imolese !

Mister Gaetano Fontana opta per un ampio turnover rispetto alle precedenti formazioni: confermato Santopadre in porta dopo l’ottimo secondo tempo dell’Orogel Stadium, linea difensiva composta da Boccardi (oggi capitano), Angeli, Vona e La Vardera. D’Alena ancora titolare nel ruolo di play con Masella e Liviero ai suoi lati. Davanti tridente inedito con esordio da titolare per Lombardi L., Belloni e Turchetta!

(4-3-3) Santopadre; Boccardi, Angeli, Vona, La Vardera; D’Alena, Masella, Liviero; Lombardi L., Belloni, Turchetta.

Tesser conferma il 4-3-1-2.

(4-3-1-2): Narciso; Maggioni, Baroni, Pergreffi, Azzi; Mosti, Duca, Di Paola; Minesso, Bonfanti, Giovannini.

1′ – Fischio d’inizio!

2′ – Primo squillo del Modena con il tentativo di rovesciata di Bonfanti che sorvola di poco la traversa e va sul fondo.

4′ – Bella incursione di Maggioni con cross sul primo palo verso Bonfanti. Angeli anticipa e concede il primo corner della partita ai padroni di casa.

10′ – Provvidenziale intervento di Angeli in scivolata ad anticipare Mosti! L’ex di giornata si fa anticipare in corner prima di potersi presentare a tu per tu con il nostro portiere.

11′ – GOAL DEL MODENA! Sugli sviluppi del corner successivo è Azzi a saltare più alto in tutti e battere Santopadre sul secondo palo. Padroni di casa in vantaggio 1-0.

13′ – Ancora Modena: cross di Azzi verso il secondo palo e colpo di testa in tuffo da parte di Bonfanti. Palla a lato di un soffio.

14′ – GOAL DEL MODENA! Raddoppia il Modena con un altro colpo ti testa da posizione ravvicinata. Questa volta il marcatore è Minesso e il punteggio dopo neanche un quarto d’ora è 2-0.

17′ – Incontenibile Azzi sulla fascia sinistra: leggerezza di Angeli che perde il contrasto e lancia il contropiede del terzino del Modena. Una volta in area prova il tiro a giro, ma il pallone è alto e l’occasione è sprecata.

24′ – Cooling break. Imolese che dopo il doppio svantaggio e lo sbandamento dei primi minuti ora sta provando a risistemarsi e palleggiare dal basso. Modena comunque padrone dell’incontro e con l’opportunità di giocare in contropiede.

30′ – Ammonito Pergreffi per un intervento in ritardo ai danni di Belloni.

32′ – Lancio dalle retrovie a pescare Minesso, sul filo del fuorigioco, che rientra e calcia trovando la respinta di Santopadre.

36′ – Volata in contropiede di Azzi che sprinta per tutto il campo, ma perde lucidità al momento di servire il compagno a centro area e sbaglia completamente la misura del cross.

39′ – Ancora Modena, ancora in contropiede: Mosti lancia Bonfanti che scatta davanti ad Angeli, ma prima della metacampo. Il difensore rossoblù è però bravo a recuperare e concedere soltanto calcio d’angolo.

40′ – Sugli sviluppi del corner il pallone viene respinto fuori dove Mosti si coordina e lascia partire una gran botta con il suo mancino: conclusione centrale e Santopadre blocca con sicurezza.

43′ – Imolese che ci prova con maggiore convinzione in questo finale di primo tempo, ma che inevitabilmente si espone al contropiede dei padroni di casa. In questa circostanza Giovannini non è preciso e Bonfanti non può intervenire sul pallone.

45′ – Vengono decretati due minuti di recupero.

45′ + 2′ – Finisce qui il primo tempo. Applausi dei tifosi del Modena per un primo tempo convincente, ma il match può ancora riaprirsi.


46′ – Si riparte! Nessuna novità tra i 22 in campo.

48′ – GOAL DEL MODENA! Ancora di testa e ancora da palla inattiva. Calcio d’angolo battuto da Giovannini, uscita fuori tempo di Santopadre, e goal di Baroni. Adesso siamo 3-0.

53′ – Punta l’uomo Turchetta e serve al centro Belloni. L’attaccante argentino anticipa Baroni, ma non inquadra lo specchio della porta.

55′ – Brutta palla persa in uscita e Giovannini imbuca per Bonfanti che spara alto sprecando tutto.

56′ – GOAL DEL MODENA! Si fa subito perdonare Bonfanti con un azione in fotocopia della precedente. Questa volta l’attaccante classe 02 dei padroni di casa tiene bassa la traiettoria del pallone e trafigge Santopadre. Siamo 4-0, partita virtualmente chiusa.

58′ – Entrata dura di La Vardera ai danni di Maggioni e cartellino giallo.

59′ – Palla goal gigante per il 5-0, ma Minesso allarga troppo la conclusione e Bonfanti non riesce ad intervenire per il tap-in sul secondo palo.

60′ – Iniziano i cambi: Fontana inserisce Boscolo Chio, Matarese e Sall al posto di Masella, Turchetta e Lombardi. Tesser sostituisce invece Di Paola e Minesso con con Rabiu e Armellino. Si sposta così Giovannini a fare la seconda punta.

64′ – Ammonito anche Baroni per un intervento scomposto a centrocampo.

68′ – Cooling break

71′ – E’ il turno di Benedetti e Lombardi A. che prendono il posto di Liviero e D’Alena. Boscolo Chio si abbassa nel ruolo di play.

78′ – Bella combinazione Giovannini-Mosti che porta alla conclusione mancina di quest’ultimo, respinta da Santopadre

79′ – Era l’ultima azione di Mosti che insieme a Pergreffi lascia il campo per Tremolada e Ingegneri.

84′ – E’ pronto a fare il suo ingresso in campo il classe 2005 Spaggiari al posto del ‘mattatore’ del match Bonfanti.

90′ – 3 minuti di recupero.

91′ – Incrocia troppo il neo entrato Spaggiari e il pallone termina largo alla sinistra di Santopadre.

92′ – Gran botta di Lombardi da fuori a caccia del goal della bandiera, ma il pallone si alza troppo e non inquadra lo specchio.

93′ – Finisce qui, il Modena passa il turno con un rotondo 4-0.