Prima vittoria esterna per mister Catalano e che vittoria! Altri 3 goal realizzati a coronamento di una prestazione di alta qualità e intensità. Troppa intensità messa in campo dagli uomini di Catalano per un Carpi, fin da subito, in netta difficoltà e punito severamente dagli episodi. Un doppio calcio di rigore e una doppia espulsione indirizzano il match verso l’Imolese, che nel secondo tempo si preoccupa di gestire possesso e energie. Imolese che sale a quota 22 punti (come il Legnago) e a -5 dallo stesso Carpi.

LA CRONACA DEL MATCH

1’ – FISCHIO D’INIZIO. Catalano lancia titolare D’Alena al fianco di Torrasi e Lombardi. Aurelio agirà da terzino sinistro mentre Polidori ritorna titolare al centro dell’attacco. Foschi sceglie Mastour come mezzala per sostituire Ghion.

6’ – Calcio di rigore per l’Imolese! Sfonda Piovanello a destra e Llamas lo sgambetta a terra. Nessun dubbio per l’arbitro è calcio di rigore.

6’ – GOOOOOL DELL’IMOLESE! Polidori calcia centrale e batte Rossini realizzando il suo 5° goal in stagione. 1-0 per i rossoblù!

13’ – Tentativo di cross da parte di Eleuteri, ma Aurelio respinge in corner. Sugli sviluppi Mastour punta D’Alena ma conquista soltanto un altro corner. La difesa respinge e riparte in contropiede. 

14’ – Marcellusi stende Piovanello durante la ripartenza ed è il primo ammonito del match.

17’ – Iniziativa di Lombardi sulla destra che cerca e trova Polidori al centro dell’area: il colpo di testa del numero 9 si perde però alto sopra la traversa.

26’ – GOOOOOL DELL’IMOLESE! Raddoppio rossoblù con Lombardi! Rimessa veloce di Rondanini che libera D’Alena nell’insolita posizione di ala destra. Il crossa del numero 4 è perfetto e Lombardi schiaccia di testa battendo il portiere. Siamo 0-2!

30’ – Mister Foschi corre ai ripari con due sostituzioni alla mezz’ora. Dentro Giovannini e Bellini. Fuori Mastour e Llamas. 4-2-4 all’attacco adesso per i padroni di casa.

33’ – Secondo ammonito dell’incontro: il neo entrato Bellini.

36’ – Errore in fase di disimpegno da parte di Rondanini. Giovannini gli soffia il pallone e il terzino rossoblù è costretto a spendere il cartellino giallo per fermare la ripartenza.

37’ – Secondo giallo per Marcellusi! Il Carpi è in 10! Fermato Torrasi in contropiede con un intervento da dietro.

40’ – L’azione più pericolosa da parte dei padroni di casa capita sui piedi di Fofana. Destro piazzato verso il secondo palo che però esce di un paio di metri.

43’ – Incontenibile Piovanello che punta ripetutamente Eleuteri e, una volta entrato in area, calcia verso il secondo palo: conclusione di poco a lato.

45’ – Due minuti di recupero.

47’ – Chance clamorosa per Bentivegna che a tu per tu con Rossini si fa ipnotizzare. Che occasione per lo 0-3!

47’ – FINE PRIMO TEMPO. E’ una grande Imolese quella che va al riposo al Cabassi con un doppio vantaggio e una superiorità numerica da sfruttare per tutta la seconda frazione. 

46’ – Secondo tempo che inizia con un paio di novità. Fuori De Sena dentro Ceijas tra le fila del Carpi e fuori anche Piovanello per Tommasini per gli ospiti.

47’ – Bellini cade a terra in area rossoblù, ma per l’arbitro non c’è nulla. Sul contropiede seguente Fofana è costretto a spendere il giallo per fermare Tommasini.

50’ – Attimi di tensione che portano all’espulsione del secondo allenatore del Carpi, Marcello Montanari.

56’ – Secondo cambio per Catalano: fuori Bentivegna e dentro Masala.

64’ – Fallo su Giovannini e punizione dal vertice sinistro dell’area di rigore dell’Imolese. 

65’ – Alboni prende il posto di Rondanini sulla corsia di destra.

70’ – Ammonito anche Boccardi. Giallo un po’ severo visto che Bellini era già stato raddoppiato e quindi non c’era più l’occasione per il contropiede biancorosso.

71’ – Bella combinazione tra Masala e Tommasini con il cross di quest’ultimo che trova Lombardi sul secondo palo. Questa volta l’incornata del centrocampista rossoblù non trova la porta.

73’ – Intervento in ritardo di Ceijas ai danni di Lombardi e cartellino giallo anche per lui.

74’ – 4° cambio per i padroni di casa: dentro Lomolino al posto di Sabotic.

75’ – Arriva anche l’ultimo cambio per il Carpi: fuori Fofana e al suo posto entra l’ex di turno Ferretti.

76’ – Altra espulsione e altro calcio di rigore per l’Imolese! Fallo su Tommasini da parte di Ercolani che finisce sotto la doccia

77’ – GOOOOOL DELL’IMOLESE!!! Ha realizzato Tommasini con un altro calcio di rigore centrale. Siamo sullo 0-3!!

79’ – Partita pressoché in cassaforte per l’Imolese in vantaggio di 3 reti e di 2 uomini.

85’ – Errore grossolano di Polidori che, liberatosi perfettamente in area di rigore, calcia malamente sul fondo con il suo mancino.

87’ – Ultimi due cambi per Catalano: fuori capitan Carini e dentro Della Giovanna, fuori Torrasi dentro Sabattini.

89’ – C’è spazio anche per Siano per mettersi in mostra: grande intervento con i piedi per salvare il suo clean sheet.

91’ – Giallo anche per Eleuteri.

90’ + 5’ – FISCHIO FINALE. Finisce 0-3! Colpaccio esterno dell’Imolese che sale a quota 22 punti.

LE DICHIARAZIONI POST-PARTITA

Pasquale Catalano, allenatore

«Sono molto soddisfatto. Abbiamo messo un altro mattoncino per l’impresa che abbiamo da compiere. Le situazioni di oggi sono quelle che dovremo mettere in campo in tutte le prossime partite per salvarci.

Da quando sono arrivato i ragazzi hanno lavorato bene e ora, con anche un po’ di fortuna, stiamo trovando i punti. Oggi e domani festeggiamo, ma da lunedì pensiamo già alla prossima partita.

Il Carpi veniva dal risultato pesante di 3 giorni prima, aveva dei giocatori importanti fuori e questo ci ha leggermente favorito. Ma io sono molto soddisfatto di quello che hanno fatto i ragazzi e voglio andare avanti così».

Serie C, girone B – 23ª giornata

Carpi-Imolese 0-3

Imolese: Siano; Rondanini (dal 65’ Alboni), Boccardi, Carini (c) (dall’87 Della Giovanna), Aurelio; Lombardi, Torrasi (dall’87 Sabattini), D’Alena; Bentivegna (dal 56’ Masala), Polidori, Piovanello (dal 46’ Tommasini). All. Catalano (a disp. Rossi, Nannetti, Angeli, Sall, Onisa, Sabattini, Masala, Alboni, Della Giovanna, Mattiolo, Laghi, Tommasini).

Carpi: Rossini; Ercolani, Sabotic (c) (dal 74’ Lomolino), Varoli; Eleuteri, Marcellusi, Fofana (dal 75’ Ferretti), Mastour (dal 30’ Giovannini), Llamas (dal 30’ Bellini); De Sena (dal 46’ Ceijas), De Cenco. All. Foschi (a disp. Pozzi, Rossi, Bellini, Giovannini, Ferretti, Offidani, Ceijas, Gozzi, Lomolino, Ridzal, Motoc, Tripoli).

Marcatori: 6’ Polidori R (Imo), 26’ Lombardi (Imo), 77’ Tommasini R (Imo).

Arbitro: Valerio Crezzini di Siena (assistenti Michele Piatti, Giuseppe Lipari, Federico Fontani).

Ammoniti: 14’ Marcellusi (Car), 33’ Bellini (Car), 36’ Rondanini (Imo), 47’ Fofana (Car), 70’ Boccardi (Imo), 91’ Eleuteri (Car).

Espulsi: 37’ Marcellusi (Car), 76′ Ercolani (Car).

Recupero: 2’ e 3’.