Pomeriggio da sogno per l’Imolese. In 45 minuti, praticamente perfetti, surclassa la Feralpisalò segnando 3 reti e creando numerose occasioni da goal. Inutile il forcing degli ospiti nella ripresa perché la squadra di Catalano si difende con ordine e sacrificio. Bentivegna – mattatore del match con una doppietta, di cui il secondo su rigore – e un inesauribile Piovanello portano l’Imolese a 19 punti e permettono ai rossoblù di scavalcare di nuovo il Fano. Prima dello scontro diretto con gli amaranto, del 13 febbraio, ci sarà l’impegno a Carpi domenica prossima alle ore 15.00.

LA CRONACA DEL MATCH

1’ – FISCHIO D’INIZIO. Catalano lancia titolare Tommasini al centro dell’attacco e Masala come mezzala. In difesa si rivede Della Giovanna sulla fascia sinistra. 4-3-1-2 per gli ospiti con Morosini alle spalle di D’Orazio e Guerra.

3’ – Prima conclusione da parte degli ospiti con Morosini che recupera un pallone sulla trequarti e calcia potente verso la porta di Siano. Ma la sua conclusione si perde alta sopra la traversa.

7’ – Subito pericoloso Tommasini che riceve un ottimo servizio di Lombardi al centro dell’area: conclusione velenosa che termina a pochi centimetri dal palo di De Lucia.

11’ – Problema muscolare per Guidetti: dentro Libera al posto del centrocampista infortunato.

12’ – Contatto al limite dell’area tra Rondanini e Morosini. Per l’arbitro nessun dubbio: fallo del numero 2 rossoblù. Nulla di fatto sulla punizione e Imolese che parte in contropiede.

14’ – GOOOOOL DELL’IMOLESE!!! Sugli sviluppi dello stesso contropiede Tommasini pesca Bentivegna al centro dell’area. L’esterno conta i rimbalzi del pallone e batte De Lucia incrociando verso il palo lontano. 1-0 per i padroni di casa!

21’ – Intervento sospetto su Torrasi mentre il regista stava costruendo una nuova azione. Secondo Collu non c’è fallo e Morosini si rende pericoloso anticipando Carini e concludendo a lato.

24’ – Primo corner per gli ospiti. Palla dentro di Morosini ma Legati non inquadra lo specchio della porta.

28’ – Imolese che ha abbassato il ritmo delle sue operazioni, ma che continua a tenere un buon pressing per lasciare gli ospiti lontani dall’area di Siano.

30’ – Palla persa in ripartenza dall’Imolese e secondo corner guadagnato dagli ospiti: Lombardi spazza in rimessa laterale.

36’ – Fallo su Tommasini da parte di Morosini nell’insolita posizione nel vertice destro dell’area di rigore: punizione di Piovanello facilmente liberata dalla difesa ospite.

37’ – GOOOOOOL DELL’IMOLESE!!! Raddoppio dei rossoblù! Lancio da centrocampo di Torrasi e bell’azione di Piovanello che trova lo spazio per liberare il suo mancino e battere De Lucia sul primo palo. Siamo 2-0!

42’ – Occasione dal dischetto per l’Imolese: steso Torrasi in area di rigore e Bentivegna prende il pallone in mano.

43’ – GOOOOOOOL DELL’IMOLESE!!! Doppietta per Bentivegna che spiazza De Lucia. 3-0

45’ – Sono stati concessi due minuti di recupero.

47’ – FINE PRIMO TEMPO. Imolese 3 Feralpisalò 0. Straripante la squadra di Catalano che nella prima frazione costruisce tantissime palle goal senza subire praticamente nulla.

46’ – Si riprende con 2 cambi per i Leoni del Garda: fuori Morosini e Orazio, dentro Petrucci e Tulli.

52’ – C’era fallo su Rondanini, ma Siano effettua un doppio intervento miracoloso su due colpi di testa da posizione ravvicinata. Che riflessi del numero 1 rossoblù!

54’ – Guerra scarica per l’accorrente Carraro: la conclusione dell’ex di giornata però è debole e centrale.

56’ – Fuori Brogni, dentro Iotti. 4° cambio per Pavanel e ultimo slot ancora dipsonibile.

59’ – Ospiti che stanno provando a riaprire la partita: cross di Petrucci e salvataggio provvidenziale di Rondanini sul secondo palo.

60’ – Fallo di Torrasi su Petrucci. Carraro e Petrucci sul punto di battuta, parte il secondo ma Siano esce e blocca la sfera.

61’ – Primo cambio anche per Catalano: fuori Masala e dentro D’Alena per rinforzare il centrocampo.

64’ – Fuori anche Torrasi, rimasto a terra per un problema alla gamba destra, al suo posto dentro Sabattini.

67’ – Ancora Feralpisalò: Imolese un po’ stanca e Scarsella riesce a concludere con il mancino: botta violenta, ma centrale e Siano riesce a respingere con la complicità di Carini che concede il corner.

70’ – Massimo sforzo della Feralpisalò per riaprire il match, ma tutta l’Imolese si difende con compattezza

71’ – Ultimo slot con 3 cambi per Catalano: Alboni, Aurelio, Polidori. Fuori Tommasini, Della Giovanna e Lombardi.

72’ – Primo ammonito del match: Bergonzi ferma il contropiede di Piovanello sotto gli occhi dell’arbitro Collu.

78’ – Sfiora il poker l’Imolese con Polidori: calcio d’angolo dalla destra e il numero 9 tutto solo al centro dell’area alza troppo il suo colpo di testa.

80’ – Ultimo cambio per Pavanel: fuori Farabegoli e dentro Gavioli.

81’ – Giallo anche per Boccardi che trattiene Tulli per evitare la ripartenza degli ospiti.

89’ – Si fa ammonire Rondanini per aver ritardato la ripresa dell’azione. Nel frattempo vengono segnalati 5 minuti di recupero.

92’ – Goal di Tulli annullato per posizione di fuorigioco.

90’ + 5’ – FISCHIO FINALE. Partita che si conclude con la ripartenza dell’inesauribile Piovanello, tiro deviato e triplice fischio dell’arbitro Collu.

LE DICHIARAZIONI POST-PARTITA

Pasquale Catalano, allenatore «Quando vinci 3-0 c’è sempre soddisfazione, a maggior ragione contro una grande squadra. L’abbiamo interpretata bene, alternando momenti di sofferenza a momenti in cui gestivamo bene la palla. Sono contento perché tutto il gruppo sta rispondendo presente e sarà cosi fino alla fine perché c’è bisogno di tutti per arrivare al nostro obiettivo. Quelli di oggi sono 3 punti che dimostrano la bontà del nostro lavoro. I ragazzi hanno bisogno del riscontro sul campo per venire ad allenarsi con serenità, ma la mia testa ora è già al Carpi. 

A livello di intensità stiamo giocando un calcio intenso, ma dobbiamo mettere un mattoncino alla volta. Quello di oggi è veramente importante perché arriva contro una squadra forte. Sono soddisfatto di vedere tutti i ragazzi coinvolti. Voglio vedere sempre un gruppo squadra unito verso il nostro obiettivo».

Serie C, girone B – 22ª giornata

Imolese-Feralpisalò 3-0

Imolese: Siano; Rondanini, Boccardi, Carini (c), Della Giovanna (dal 71’ Aurelio); Lombardi (dal 71’ Alboni), Torrasi (dal 64’ Sabattini), Masala (dal 61’ D’Alena); Bentivegna, Tommasini (dal 71’ Polidori), Piovanello.  All. Catalano (a disp. Rossi, Nannetti, D’Alena, Angeli, Sall, Provenzano, Polidori, Sabattini, Aurelio, Alboni, Mattiolo, Laghi).

Feralpisalò: De Lucia; Bergonzi, Farabegoli, Legati, Brogni (dal 56’ Iotti); Carraro, Scarsella, Guidetti (dal 11’ Libera); Morosini (dal 46’ Petrucci); D’Orazio (dal 46’ Tulli), Guerra.  All. Pavanel (a disp. Liverani, Iotti, Bacchetti, Petrucci, Tulli, Pinardi, Libera, Gavioli, Rizzo).

Marcatori: 14’ Bentivegna (Imo), 37’ Piovanello (Imo), 43’ Bentivegna R (Imo).

Arbitro: Giuseppe Collù di Cagliari (assistenti Sergio Petrica Filip, Marco Matteo Barberis, Simone Pistarelli).

Ammoniti: 72’ Bergonzi (Fer), 81’ Boccardi (Imo), 89’ Rondanini (Imo).

Recupero: 2’ e 5’.