Partirà nelle prime ore del mattino dal centro tecnico Bacchilega il pullman che porterà i rossoblù alla stadio Juventus Training Center di Vinovo (TO) per affrontare, in un’amichevole a porte chiuse con calcio d’inizio fissato alle ore 15, la pari grado Juventus Under 23.

Un banco di prova significativo, in virtù della valenza tecnica e del blasone dell’avversario, per l’Imolese ad una settimana esatta dal debutto nel campionato 2020/2021 in quel di Padova. Con il match in terra piemontese si completerà il poker di amichevoli pre-stagionali di Boccardi & C. che, ad oggi, registra una affermazione (Reggiana) e due pareggi (Cesena, Hellas Verona Primavera).

Roberto Cevoli (allenatore Imolese Calcio 1919): “Partita importante perché sarà l’ultimo test prima della partenza del campionato. L’occasione giusta per analizzare, a sette giorni dal match contro il Padova, la condizione generale della squadra dal punto di vista tecnico e atletico. Alziamo ancora l’asticella del minutaggio di calcio giocato nelle gambe dei ragazzi calandoci al meglio in quella concentrazione pre-gara che poi ci accompagnerà per il resto della stagione. In tal senso, la possibilità di confrontarci a Vinovo con la Juventus Under 23 rappresenta un ulteriore stimolo”.