L’Imolese Calcio 1919 è lieta di annunciare il trasferimento a titolo definitivo dal Feralpisalò, con accordo su base biennale, del giocatore Michele Rinaldi, classe 1987, ed il suo inserimento nella rosa della prima squadra che prenderà parte al campionato di serie C 2020/2021.

Roccioso ed esperto difensore centrale, Rinaldi è cresciuto nel settore giovanile dell’Atalanta per poi accarezzare il sogno da massima serie con le maglie di Udinese e Parma. L’esordio in serie A è rimandato alla stagione 2010/2011 con il Bari, dopo un triennio dolce amaro in quel di Rimini, dove colleziona 6 presenze. In seguito veste le maglie del Benevento, Pavia, Cuneo, Savoia, Prato, Gubbio, Arezzo, Viterbese e Feralpisalò risultando, per continuità di presenze e rendimento nella categoria, uno dei più esperti conoscitori della serie C.   

Michele Rinaldi (giocatore Imolese Calcio 1919): “Sono molto contento, ho accettato con entusiasmo la proposta della dirigenza rossoblù in nome di una progettualità stimolante sviluppata da una società che da tempo è sinonimo di serietà e professionalità nel panorama calcistico nazionale. La serie C è una categoria che conosco bene e sarà importante calarci con la mentalità giusta in un campionato selettivo e dal crescente tasso qualitativo. La mia esperienza al servizio dei più giovani per aiutarli a crescere e forgiarsi. Splendido il centro tecnico Bacchilega, in carriera poche volte ho trovato una struttura così completa e funzionale”.