Imolese Calcio 1919 comunica di aver completato la propria campagna acquisti con l’acquisizione delle prestazioni sportive di Francesco Bolzoni in prestito dal SSC Bari. L’esperto centrocampista classe 1989 è cresciuto nelle giovanili dell’Inter esordendo sia in campionato sia in Champions League nella prima squadra allora allenata da Roberto Mancini.
Nell’estate del 2009 rientra nell’affare con il Genoa per l’acquisto di Diego Milito e Thiago Motta e, pur non giocando mai per il Grifone, colleziona 65 presenze in Serie A con le maglie di Siena e Palermo e ben 132 in Serie B tra Frosinone, Novara e Spezia.


Si tratta di un centrocampista di sicuro affidamento che chiude il cerchio del lavoro svolto con un’idea ben precisa dal Direttore Sportivo Filippo Ghinassi: “Completiamo la squadra con Francesco Bolzoni, un calciatore importante per la categoria che porta con se esperienza, personalità, qualità, struttura e geometrie. Chiudiamo con lui il mercato, convinti che la squadra con l’innesto di Francesco possa fare quel salto di qualità tecnico, tattico e mentale che le consenta di valorizzare il proprio potenziale al fine di raggiungere l’obbiettivo stagionale di una tranquilla salvezza”.