Vittoria al fotofinish dei rossoblù contro i romagnoli fuori classifica (3-2). Positiva prestazione del terzetto Carofiglio-Vergani-Rispoli

Imolese-Santarcangelo: 3-2

Imolese Calcio 1919: Luglio (46’Leoni), Graziano, Spazzoli (55’Vergani), Mele, Carofiglio, Martini, Sisti, Garelli (46’Messina), Maccagnani, Garavini (66’Rispoli), Cissè (54’Sasso). A disp.: Conti. All.: Facchini

Santarcangelo: Melillo, Dimitrovuk, Lanciano, Valente, Casà, D’Urso, Sanzari, Benevento, Basile, Casula, Cammarota. A disp.: Cantone, Kercuni, Tallevi, Cepali, Habibie, La Manna, Miraka, Ponzetta, Sadovski. All.: Mancone

Marcatori: 10’Maccagnani (I), 16’Valente (S), 26’Sanzari (S), 53’Cissè (I), 87’Mele (I)

Ammoniti: Sanzari (S), Benevento (S), Cammarota (S), Garelli (I)

Espulso: D’Urso (S, somma di ammonizioni)

Arbitro: Sig.na Diana Maria Chiss (Imola)

Non ci sono punti in palio per la classifica del girone E del campionato Juniores Nazionale ma al Bacchilega è partita vera tra l’Imolese Calcio 1919 ed il Santarcangelo (3-2). I padroni di casa completano il ribaltone nei minuti conclusivi di una contesa non particolarmente brillante che segna l’esordio in campo dal primo minuto di Carofiglio (classe 2002) ed il debutto in corso d’opera della coppia 2001 Vergani-Rispoli. Al 10’ locali in vantaggio con Maccagnani che scaraventa in rete, dall’altezza del dischetto del rigore, un traversone proveniente dalla corsia mancina (1-0). Sei giri di lancette ed il Santarcangelo impatta: punizione dalla trequarti, Valente è tutto solo nell’area piccola e batte Luglio (1-1). Micidiale l’uno due dei gialloblù che al 26’mettono la freccia direttamente da calcio d’angolo con Sanzari (1-2). Nella ripresa gli imolesi suonano la carica ed al 53’Cissè, di testa, pareggia i conti (2-2). Ospiti in inferiorità numerica per la doppia ammonizione comminata a D’Urso e goal della vittoria all’87’di Mele con uno splendido stacco aereo su invito di Sisti (3-2). Sabato 3 febbraio (ore 14.30) si lotterà per punti pesanti in chiave play off in quel di Lentigione.