Una domenica di playoff per l’Imolese. Questo pomeriggio al Romeo Galli (ore 18) la squadra rossoblù giocherà la semifinale con la Correggese, i ragazzi di Francesco Baldini cercheranno l’accesso alla finalissima di domenica prossima. Vincere gli spareggi per mettersi in buona posizione nella graduatoria dei ripescaggi alla Lega Pro.

Un’appendice del campionato da giocare al massimo delle proprie forze: “Le prime cinque classificate – spiega Baldini – del girone rispecchiano un po’ i valori espressi dalle squadre in tutto il torneo. Il nostro obiettivo nei  playoff è quello di vincere entrambe le partite senza fare calcoli in base alle nostra posizione di classifica e a quella ottenuta dagli avversari. Abbiamo un piccolo vantaggio e dovremo crearcene un altro sul terreno di gioco”.

In questo torneo l’Imolese ha sempre battuto i reggiani: “Non dobbiamo pensare a questo aspetto – continua Baldini -, la Correggese è un’avversaria tosta che attualmente rispecchia il carattere del proprio allenatore.  Dovremo fare una grande partita per ottenere il massimo risultato, in settimana la squadra ha lavorato per questo”.

Nell’altra semifinale si affrontano Delta Rovigo e Lentigione, a Rovigo il calcio d’inizio è previsto per le 16. Il regolamento stabilisce che in caso di parità verranno giocati due tempi supplementari, dovesse persistere la situazione di pareggio la squadra meglio piazzata continuerebbe la sua corsa al turno successivo.