Risultato: 3-3 dts

IMOLESE: Mastropietro, Boccardi, Testoni, Scalini, Bettati, Bertoli, Monacizzo (11’st Tattini), Olivieri, Longobardi, Ambrosini, Saporetti (11’ st Buda). All.: Francesco Baldini. A disp.: Stancampiano Martedì, Syku, S. Ferretti, Stanzani, Selvatico, Borgobello.

CORREGGESE; Francabandiera, Ghizzardi, Corbelli, Bertozzini, Berni (3’st Zuccolini), Di Maio, Macrì (48’st  Okpebholo) Landi, Bovi, Davoli (34’st Dianda), Pasi. All.: consol, Zuccolini, Spezani, Garlappi, Sereni, Aracri, Sciamanna.

Arbitro: Daniele Rutella

Marcatori: 35’pt Davoli 16’ st Ambrosini, 25’ st rig. Ambrosini, 28’ st Bertoli, 37’st rig. Pasi, 45’st rig. Pasi

Ammoniti: Olivieri, Mastropietro, Di Maio, Dianda, Corbelli,

L’Imolese conquista la finale ma che fatica. Ai rossoblù sono serviti i tempi supplementari per accedere al turno successivo.

Ci prova Saporetti, Francabandiera è attento e devia in angolo. Ancora Imolese, stavolta sul lancio di Bertoli è sempre il portiere ospite ad anticipare Ambrosini. I reggiani ci provano con Bovi, qui para Mastropietro, poi è il turno di Pasi che angola troppo. Passa la Correggese: angolo di Pasi, Davoli svetta firmando l’1-0.

Nella ripresa su un angolo di Selvatico, arriva Ambrosini che butta dentro l’1-1 con un bolide all’incrocio.  Il neo entrato Tattini semina lo scompiglio nella difesa ospite, Di Maio tocca la palla di mano e viene fischiato il penalty. Sul dischetto Ambrosini porta in vantaggio i padroni di casa.  Arriva anche il tris, sull’angolo del solito Selvatico, Bertoli sbuca dal  mucchio e imbuca di testa.  I reggiani accorciano le distanze con la massima punizione di Pasi (3-2). La Correggese si guadagna un altro penalty per un fallo di Bertoli, sul dischetto ancora Pasi per il 3-3.  Si va ai supplementari come da regolamento.  Nell’extra time non cambia più nulla, grazie alla migliore classifica passano i rossoblù.  Domenica prossima la finale, sempre al Galli (ore 16), dall’altra parte ci sarà il Delta Rovigo.