Il primo torneo primaverile per i ragazzi di mister Balella si è giocato al “Bulgarelli” di San Pietro in Casale, nell’ambito del “Torneo Nazionale di Pasqua” organizzato in modo impeccabile dall’A.S.D. Basca 2002.

La giornata ha presentato un programma denso di partite, grazie alla partecipazione di 12 squadre suddivise in tre gironi, tra le quali figuravano Bologna, Modena, Carpi e Spal. La mattinata ha visto subito la qualificazione alla fase finale dell’Imolese, con prestazioni da applausi, nonostante la fortuna sembrava non essere proprio amica: il primo impegno contro il Bologna è terminato 0-0 e le successive vittorie per 5-0 contro il Basca e per due reti a zero contro il Corticella, hanno garantito la qualificazione alla fase pomeridiana valevole per la vittoria finale, rappresentata da un triangolare comprendente anche Carpi e Modena, compagini vincenti dei rispettivi raggruppamenti.

La cornice di pubblico sembra proprio delle occasioni importanti, gremita di atleti di tutte le squadre partecipanti e genitori, accendendo i riflettori sul campo centrale del “Bulgarelli”.

Iniziano a fronteggiarsi Modena e Carpi, con la partita conclusa con il risultato finale di 2-0, quindi arriva il momento dei Pulcini 2006 di Balella, bravo a mettere in risalto le diverse qualità di ogni ragazzo.

Il primo confronto contro il Carpi, vinto per 2-0, e la vittoria successiva nella partita conclusiva contro il Modena, battuto per 1-0, sono valsi la conquista del torneo, nell’entusiasmo generale e tra gli applausi di tutti, portandosi a casa la coppa più grande di tutte e l’ambitissimo ed enorme uovo di Pasqua!