Il mese di marzo si apre con un fine settimana estremamente positivo per le squadre dei Giovanissimi 2002 e della squadra mista 2002-2003, con la prima che ha sconfitto per 2-0 lo Zola Predosa, nella prima giornata del girone di ritorno del campionato regionale, mentre la squadra allenata da Mosesohn ha battuto l’Osteria Grande con il punteggio di 8-0.

I ragazzi di Calzolari erano attesi da una partita complicata contro una squadra coriacea, che già all’andata aveva sorpreso i rossoblu per l’aggressività. Sin dalle prime battute di gioco si capisce il canovaccio della gara, con l’Imolese a cercare di far gioco e lo Zola Predosa a pressare molto alto, al fine di spezzarne le trame. Fino verso la metà del primo tempo non si contano azioni di rilievo ma i rossoblu, oggi in maglia bianca, passano in vantaggio con Sona, sfruttando in area di rigore una palla vagante a seguito di una mischia scaturita su una punizione dalla destra di Fenati. Lo stesso Sona diventa nuovamente protagonista con un affondo sulla sinistra parato dal portiere avversario. Poco dopo altra occasione per l’Imolese che non sfrutta in piena area una palla messa al centro da Penazzi.
La ripresa comincia cosi come si era chiuso il primo tempo e cioè  l’Imolese che prova chiudere la partita e lo Zola che molto aggressiva cerca di impedire lo sviluppo di azioni da gol senza praticamente essere mai pericolosa se non in una sola occasione con un contropiede e un pallonetto alto dell’attaccante bolognese. I rossoblu vanno più volte vicino al raddoppio con Burzi, il quale, lanciato da Fort, calcia a lato sulla sinistra della porta avversaria. Ancora Fort con una grande imbucata serve una gran palla a Cornacchione, ma la sua conclusione viene ribattuta. Poco dopo Valtancoli si rende protagonista di un ottimo passaggio per Sona che si presenta a tu per tu con il portiere avversario, molto bravo ad uscire sui piedi dell’attaccante dell’Imolese e bloccare la sfera. Lo stesso Valtancoli con una gran discesa sulla fascia destra riesce a recapitare la palla al centro dell’area dove è pronto Demaurizi ad insaccare nella porta dello Zola di destro, per il gol del 2-0 che chiude la partita.
La partita della selezione mista giocata sabato contro l’Osteria Grande non presenta grandi occasioni fino verso il ventesimo del primo tempo, quando Errani su taglio dalla destra riceve la palla centrale e, ritrovatosi smarcato, insacca per l’1-0 della squadra di casa.
E’ ancora Errani a trovare il goal, in seguito ad un passaggio da sinistra controlla la sfera, aggira l’avversario e incrocia di destro sul secondo palo. Barlotti chiude sul punteggio di 3-0 il primo tempo: dopo inserimento da fuori riceve il pallone e di sinistro appoggia a fil di palo.
Il primo tempo si chiude così, con l’Osteria Grande che, seppur compatta, non è riuscita a contenere le incursioni della squadra rossoblu.
In apertura della ripresa, Poggi riceve da destra ed prepara il pallone per far partire un rasoterra estremamente preciso, il quale si insacca a giro non prima di aver colpito la base del palo. Museo su cross trova il goal grazie ad una bella deviazione al volo. Mantellini chiude un’azione con un siluro di sinistro da posizione defilata, che vale la sesta marcatura.
Govoni sigla la settima rete con un gran tiro dalla distanza, mettendo la palla all’incrocio dei pali.
Chiude la partita Bencivenga, con uno spettacolare pallonetto da trequarti campo, chiudendo una ripartenza dei suoi.