Risultato: 1-2

MEZZOLARA:  Malagoli, Melli, Dongellini,  Galeotti, Quesada, Pappaianni, Tazzini, Negri, Rossetti, Saccà (30’st Vignali), Bolelli. All.: Alberti A disp.: Zapparoli, Hasanaj, Cardo, Marzillo, Menarini, Raspadori, Sala.

IMOLESE: Stancanpiano, Martedì (18’st Saporetti), Testoni, Monacizzo (14’st Olivieri), Bettati, Boccardi, Borgobello, Selvatico(37’st Scalini), G. Ferretti, Ambrosini, Longobardi. All.: Baldini A disp.: Mastropietro, Sanna, S. Ferretti, Bertoli, Syku, Buda.

Arbitro: Cascone di Nocera Inferiore

Assistenti:  Zigoni di Pontedera e La Veneziana di Viareggio

Marcatori: 3’pt Rossetti, 28’pt Longobardi, 35’ st G. Ferretti

Ammoniti: Rossetti, Bettati, Saccà, G. Ferretti, Tazzini,  Quesada,

Budrio –  Nel derby con il Mezzolara arriva l’undicesimo risultato utile consecutivo. Tre punti e seconda giornata in vetta alla graduatoria.

Bastano 180 secondi ai padroni di casa per passare in vantaggio, è Rossetti a bucare la porta difesa da Stancampiano. Anche se sotto di un gol sono gli ospiti ad avere in mano il pallino del gioco.  Ci prova Ambrosini (17’) ma il tiro è fuori bersaglio. Ancora Ambrosini, in mezzo all’area tiro di Ferretti, Malagoli respinge.

Il solito Ambrosini crea scompiglio nell’area avversaria, tiro ribattuto da Malagoli, arriva Longobardi che fa l’1-1.

Nella ripresa l’Imolese spinge, Longobardi di testa la spara fuori. Il gol vittoria arriva negli ultimi dieci minuti di partita: triangolazione Ambrosini – Ferretti, il capitano trova la porta per il 2-1 ospite.

Il risultato non cambia più, la squadra di Baldini vince e mantiene il primato in classifica.