Risultato: 5-1

IMOLESE: Mastropietro, Martedì, Testoni (1’st Sanna), Monacizzo, Bettati, Boccardi, Tattini, Selvatico, G.Ferretti (28’st S.Ferretti), Ambrosini (21’st Scalini), Olivieri.  All.: Baldini. A disp.: Stanzani,  Bertoli,  Sivilla, Fabbri, Borgobello, Saporetti.

CASTELVETRO: Tabaglio, De Pietri Tonelli (17’st Falanelli),  Serra, Farina (35’st Calanca), Galassi, Nodari, Boilini, Roselli, Mandelli, Cozzolino, Greco (28’st Croce). All.: Serpini. A disp.: Ndreu,  Dipaola, Covili,  Sereni, Bagatti, Fontanesi.

Arbitro: Antonio Costanza di Agrigento

Marcatori:  7’ pt rig. G. Ferretti, 9 pt’ G. Ferretti, 33’pt G.Ferretti, 39’pt Ambrosini, 3’st rig. Cozzolino, 22’ st Tattini

Ammoniti: Roselli, S. Ferretti.

E’ un’Imolese cannibale quella vista nel pomeriggio al Romeo Galli, i rossoblù di Francesco Baldini hanno abbattuto il Castelvetro con una bella prestazione, questo è il quinto risultato utile consecutivo ottenuto nell’ultimo periodo.  

Il match si sblocca già dopo 7 minuti, Monacizzo si guadagna un rigore, capitan Ferretti batte Tabaglio. L’argentino è incontenibile, due minuti e di testa firma la doppietta.  Poco dopo la mezzora Ambrosini rifinisce, altra zuccata di Ferretti, e terzo gol nel sacco modenese. Va a bersaglio pure Ambrosini per poker dei padroni di casa. Ad inizio ripresa accorcia su rigore Cozzolino (4-1).  Tattini ristabilisce i 4 gol di distanza segnando in contropiede.

Domenica prossima la sfida a Colle Val d’Elsa, dall’altra parte del campo la Colligiana, sarà l’ultima partita del 2016 prima delle festività natalizie.