Doppia festa domenica al Bacchilega, in occasione del primo trofeo NG BILIARDI. In primis, la soddisfazione di aver visto calcare i campi del Centro Tecnico a tre blasonati settori giovanili, rispettivamente dei padroni di casa dell’Imolese, del Monza e del Forlì. In seconda battuta, per il risultato finale, che ha visto i rossoblu, guidati da mister Maiolani, primeggiare sulle concorrenti.

La prima partita, giocata dai locali contro il Monza, si è chiusa a reti inviolate, complice anche un terreno di gioco decisamente appesantito dalle piogge dei giorni precedenti. Non sono mancati, comunque, agonismo, occasioni da gol e correttezza tra i giocatori in campo.

Dopo il pareggio tra Monza e Forlì (1-1), caterva di reti nell’ultimo match tra questi ultimi e l’Imolese. Break iniziale dei ragazzi di Maiolani, che con Gherardi e la tripletta di Di Paola hanno chiuso il primo tempo sul 4-0. Nella ripresa, al gol della bandiera forlivese è arrivata la risposta ancora di un inarrestabile Di Paola e Cassani. Sul 6-1, un parziale e forse naturale rilassamento dei rossoblu porta la squadra a subire ulteriori tre reti, senza scalfire, tuttavia, la vittoria del match e, di conseguenza, del torneo.

Da segnalare, oltre alla vittoria, l’atmosfera di fair play che si è respirata in campo e fuori.