Risultato: 0-0 (pt 0-0)
RAVENNA: Venturi, Ballardini, Mingozzi, Lelj, Giacomoni, Venturini, Boschetti, Guagneli (16’st Selleri), Zuppardo (25’st Graziani), Innocenti, Luzzi. All.: Mauro Antonioli. A disp.: Spurio, Ferri, Ambrogetti, Rrapaj, Forte, Sabba, Zhytarchuk.
IMOLESE: Mastropietro, Boccardi, Testoni, Scalini (33’st Ferretti S.), Bettati, Syku, Saporetti, Monacizzo, Ferretti G., Olivieri (24’st Tattini), Ambrosini (40’st Borgobello). All.: Luciano Mularoni. A disp.. Stancampiano, Martedì, Sanna, Ferretti S., Sivilla, Selvatico, Salvatori.
Arbitro: Simone Biffi di Treviglio

Assistenti: Fabrizio Antonello Ricciardi di Ancona e Roberto Trani di Ascoli Piceno.

Ammoniti: Olivieri, Venturini, Ferretti G., Ambrosini, Bettati, Boschetti
Esattamente come l’anno scorso, la partita d’andata del Benelli finisce 0-0, un pareggio che muove la classifica di entrambe le formazioni, in un girone sempre più equilibrato.

Nella prima parte è l’Imolese che tenta di rompere l’equilibrio, le occasioni di Ambrosini, Ferretti e soprattutto Saporetti non portano al cambio di risultato. Il primo tempo è tutto qua. Nella ripresa c’è un leggero dominio territoriale dei bizantini, il risultato però non cambia ed è già tempo di pensare alla prossima sfida, domenica prossima la squadra di Francesco Baldini giocherà al Romeo Galli con la Pianese.