FIORENZUOLA – IMOLESE 0-2

FIORENZUOLA: Ballerini, Shehu, Galli, Pighi, Guglielmetti, Marenghi, Borghesi (60’ Parma), Veneziani (46’ Visoni), Salvini, Vago, Fany (70’ Badagnani).

A disp.: Bonatti, Macchetti, Milosevic, Dallabella, Zanelli.

Allenatore: Udalrico Tretter

IMOLESE: Lazzarin, Landini, Nuzzaci, Pelliconi, Bolognesi, Scognamillo, Vincenti (55’ Poggi), Gualandi, Proni, Giangregorio (70’ Tonetti), Lelli (65’ Sanseverino).

A disp.: Taormina, Giunchedi, Sisti, Colangelo.

Allenatore: Alessandro Facchini

GOL: 10’ pt Proni, 20’st Lelli

NOTE: Arbitro Cattaneo di Monza, assistenti Petronzio e Tufano di Piacenza. Ammoniti Marenghi, Guglielmetti, Visoni (F), Landini, Pelliconi (I)

Tre su tre per la Juniores dell’Imolese Calcio 1919, che in attesa del recupero con il San Marino si assestano al secondo posto in classifica alle spalle della capolista Ravenna.

Dopo una fase di studio, i rossoblu passano in vantaggio al 10′: sugli sviluppi di un corner, Giangregorio trova la testa di Proni, che salta più in alto di tutti e insacca alle spalle di Ballerini per il vantaggio ospite. Lo stesso estremo difensore di casa si supera cinque minuti dopo, mandando sulla traversa la deviazione aerea a colpo sicuro ancora di Proni, ben servito dal solito Giangregorio. Unico sussulto offensivo dei locali al 40′, quando Landini stende Salvini in area, costringendo l’arbitro Cattaneo ad assegnare un rigore. Sul tiro dal dischetto, però, Lazzarin si traveste da Superman, respingendo, con un tuffo sulla sua destra, il tentativo dello stesso Salvini.

Nella ripresa l’Imolese amministra il risicato vantaggio, fino al raddoppio del 65′: Ballerini si oppone al tentativo di Proni dal limite, arrivato dopo una bella azione corale, ma non trattiene il bolide del numero 9 imolese e, sulla ribattuta, Lelli è più veloce di tutti e scarica in rete.

Non si fa attendere la reazione dei locali, che prima, al 68′, trovano l’incrocio dei pali con Visoni, poi, al 75′, è la traversa a fermare Vago. Nei minuti seguenti, è ineccepibile la fase difensiva dell’Imolese, che chiude ogni varco e porta a lieto compimento la missione Fiorenzuola.

Prossimo appuntamento mercoledì 19, con la trasferta a San Marino, recupero della terza giornata.