Risultato: 1-0 (pt 1-0)

IMOLESE: Stancampiano, Syku (36’pt Martedì), Borgobello, Monacizzo, Boccardi, Bertoli, Saporetti (40’st Moretti), Scalini, Ambrosini, Selvatico (29’Sanna), Testoni. All.: Francesco Baldini. A disp.: Mastropietro,  Salvatori, Landini, Fabbri, Protino, Proni.

CORREGGESE: Francabandiera, Ghizzardi, Corbelli, Landi, Bertozzini, Berni, Davoli, Serrotti (36’st Rinaldi), Sciamanna, Macrì (8’st Ghirardi), Pasi (18’st Cesca). All.: Massimo Bagatti. A disp.: Bartolini, Rota, Ristori, Zuccolini,  Bovi,  Pittarello,

Arbitro: Mario Cascone di Nocera Inferiore

Assistenti: Riccardo Vitali di Brescia e Massimo Salvalaglio di Legnano

Marcatori: 21’pt Ambrosini

Ammoniti: Monacizzo, Bertoli, Davoli, Corbelli, Sanna,

Espulso: 49’st Davoli

 

Serviva una reazione, e davanti l’Imolese aveva come avversaria la capolista del girone, la squadra di Baldini a dispetto delle tante assenze ha fatto una buonissima prestazione. Giocare senza elementi del calibro di Sivilla, Bettati, Olivieri, Tattini, Ferretti e Fabbri non era certo semplice, i rossoblù hanno tirato fuori il carattere. L’impatto sul match è stato buono, la prima conclusione di Ambrosini (6’) viene deviata in angolo.

L’attaccante sblocca il risultato: Monacizzo apparecchia bene, sfera in mezzo all’area, Ambrosin di testa non lascia scampo a Francabandiera. La reazione ospite è abbastanza flebile, Stancampaino non corre particolari pericoli e si all’intervallo sull’1-0.  Nella ripresa la Correggese deve spingere, i reggiani costruiscono una buona occasione, Davoli sotto misura non trova lo specchio della porta (8’). Crea qualche opportunità la formazione reggiana, ma non riesce a raggiungere l’1-1. Vince meritatamente la squadra di casa facendo una grande prestazione.