Domenica 2 Ottobre si è giocata la seconda giornata del campionato Giovanissimi Interprovinciali – Girone D, nel quale militano i ragazzi classe 2003 guidati da mister Fantoni.

Dopo la sofferta vittoria della prima giornata contro la Libertas Castel S.Pietro (2-1 il risultato sul campo di Poggio Grande), è la volta della trasferta in casa della Libertas Ghepard di Bologna, reduce da una pesante sconfitta all’esordio contro lo Sporting Centese per 7-1.

Il match, articolato su due tempi da 35 minuti ciascuno, si apre con un’ottima partenza dell’Imolese, che indirizza da subito il corso della gara andando in vantaggio già al minuto 2 con goal di Nico su cross di Garavina. I valori in campo emergono decisamente nel corso dell’incontro ed il primo tempo si chiude sul risultato di 8-0 con 3 goal di Nico, 2 goal a testa per Garavina e Poggi ed uno per Viegas. Da segnalare l’ammonizione al portiere Spoglianti per fallo fuori area sull’attaccante avversario ed una bella parata dello stesso estremo difensore su un giocatore della Ghepard lanciato a rete.

Nella ripresa il copione dell’incontro non cambia e i rossoblu vanno a segno altre 12 volte con Nico (2), Baruzzi, Viegas, Fiengo, Bencivenga (3), Poggi, Costa (2) ed Evangelisti. Una disattenzione difensiva porta alla rete della bandiera di un giocatore bolognese, il quale batte l’incolpevole Saban per il 20-1 finale.

L’obiettivo, prefissato da Mister Fantoni, di tenere alte tensione e concentrazione nonché di migliorare la prestazione in chiaroscuro dell’esordio è stato pienamente raggiunto con una buona prova della squadra nel suo complesso, mostrando una buona circolazione di palla in un test a dire il vero non particolarmente impegnativo. Grazie al risultato ottenuto, l’Imolese guadagna la testa della classifica in attesa del prossimo incontro casalingo che ci vedrà opposti al Medicina Fossatone, reduce da un pareggio contro il Mezzolara, per la terza giornata di campionato.