Eccoci di nuovo qua!
Dopo un precampionato , ricco di amichevoli , anche di prestigio, come Carpi, Sudtirol, Forlì , che al di là dei risultati, hanno   messo in luce le notevoli qualità  dei ragazzi messi a disposizione del mister Guglielmo   Calzolari, da parte del responsabile tecnico  Marco Montanari  e dal responsabile scouting Antonio Piazza, sabato 24/9 è  cominciato il campionato dei Giovanissimi 2002.
Essendo la rosa costituita da 28 giocatori, la società  ha ben pensato di iscrivere due squadre allo stesso campionato di giovanissimi provinciali-regionali, in due gironi diversi, di cui una senza classifica.
Partiamo quindi con una specie di calcio minuto per minuto.
La partita che valeva i tre punti ,si è  svolta a Sant’Antonio contro i pari età  del Medicina calcio e si  è conclusa con una goleada dei ragazzi guidati da Calzolari per 22 a 0.
Dopo due occasioni sprecate è  arrivata al 5′ la prima rete siglata da Pedulli, seguita tre minuti dopo dal gol di Cornacchione e al decimo il gol di testa di Iovene,segue quella di Burzi con una bella palombella dal limite. Al 15′ palla filtrante di Giorgi per Iovene che passa al centro dove Sona di piatto mette alla sinistra del portiere.
Prima della fine del primo tempo , segnano ancora Pedulli e Sona.
Nella ripresa, la squadra continua a spingere sull’acceleratore e le reti si susseguono: Pedulli, Burzi con una doppietta così come Sona, ancora Pedulli su punizione. Al 10′ e al 12′  minuto, si iscrivono al bollettino dei goleador di giornata , rispettivamente , Mantellini e Valtancoli. Al 22′ passaggio preciso di Fort a Iovene che insacca. Al 23′ e al 25′ ancora Pedulli, al 27′  Mantellini assistito da Valtancoli spacca la rete. Poi ancora Valtancoli, Iovene e al 34’segna Fort su assist di Pedulli.

img-20160925-wa0001

L’altra  partita, giocata da una “mista” dei nostri ragazzi del 2002 e alcuni del 2003, si è  svolta  nella lontana Porretta Terme, più  vicina a Pistoia che a Bologna. Anche in questo caso la compagine dell’Imolese , guidata da Leo Mosesohn, ha vinto facile con un rotondissimo 23 a 0.
Pronti via ed Evangelisti sigla la prima rete di giornata. Devono passare circa 10 minuti prima che arrivi il secondo gol segnato da Penazzi su un preciso diagonale dalla destra. Il tre a zero arriva con una bella incursione dalla sinistra di Baruzzi, mentre il quarto gol è  su una bella incornata di testa di Dal fiume. Entrano nei marcatori anche Demaurizi Andrea e Torreggiani e chiudono le marcature del primo tempo ancora Penazzi ed Evangelisti.
Pur avendo dominato il campo per tutto il primo tempo , la manovra spesso si presentava lenta e prevedibile perché  i ragazzi cercavano troppo spesso la giocata individuale. Così nell’intervallo Mosesohn  li spronava ad un gioco a tre tocchi con il risultato di un aumento dell’intensità di gioco.
I gol si susseguono uno dietro l’altro, con Baruzzi al termine di un’ottima azione corale, Penazzi di sinistro a incrociare  sul palo opposto , Evangelisti con una doppietta. Di nuovo Penazzi dopo aver scartato il portiere con una incursione centrale. Conti con un tiro potente dal limite dell’area. Negli ultimi dieci minuti , l’Imolese, oggi in maglia bianca, dilaga con Torreggiani, Breuil che spostato alla tre quarti segna il primo di tre gol. Ancora Evangelisti e Demaurizi che raccolgono due assist dal fondo di Penazzi . Segnano ancora Conti e Castellari che sigla una pregevole rete al termine di una bella incursione dalla destra. Chiude le marcature Evangelisti con il suo sesto gol personale.

Per cominciare niente male, anche se è  giusto riconoscere che in questa  prima fase alcune delle squadre che incontreremo non saranno particolarmente ostiche e i ragazzi dovranno essere bravi a mantenersi umili.