Impegno infrasettimanale per l’Imolese del tecnico Baldini, i rossoblù giocheranno in Coppa Italia al Benelli di Ravenna (calcio d’inizio ore 15), una sfida ad eliminazione diretta che permetterà ad uno dei due team di accedere al turno successivo.

Un match che Baldini fotografa così: “Il nostro obiettivo è quello di vincere e continuare il cammino in Coppa –  dice il tecnico –, è importante andare avanti in questa competizione. Ci sono dei ragazzi che hanno bisogno di giocare, non avrò ancora a disposizione alcuni calciatori e per questo motivo attingerò tantissimo alla formazione Juniores. Avremo di fronte un’avversaria tosta come il Ravenna, ma indipendentemente da chi ha di fronte, l’Imolese deve sempre giocare per fare i tre punti”.

Domenica torna il campionato, Ferretti e compagni saranno di scena al Romeo Galli, l’avversario di turno è il Mezzolara, nonostante l’organico molto giovane i budriesi sono una delle sorprese di questo avvio di stagione. L’Imolese in questo momento ha una serie aperta di due risultati utili consecutivi,  c’è voglia di aggiungerne un terzo per incrementare l’attuale bottino di 7 punti conquistati nei primi 4 turni del girone d’andata.