Risultato: 2-0 (pt 2-0)

IMOLESE: Stancampiano, Sanna, Testoni, Selvatico, Bertoli, Boccardi, Tattini (29’st Scalini), Carboni (20’st Fabbri), Ferretti (8’st Monacizzo), Olivieri, Ambrosini. All.: Baldini. A disp.: Mastropietro, Scognamillo, Martedi, Landini, Alpi, Nyantakyi.

RIBELLE: Lombardi, Perini, Lo Russo, Conti,  Fantini, Antoniacci, Petricelli (1’st Mancini), Seck, Bernacci, Federico (14’st Colonnello), Rizzitelli (32’st Di Rosa).  All.: Groppi. A disp.: Carroli, Alberghini, Fabbri, Maraldi, Giordani, Rigoni, Colonnelli.

Arbitro: Costin Spataru di Siena.

Assistenti: Adriano Caggiano di Reggio Emilia ed Emanuele Spagnolo di Reggio Emilia

Marcatori: 2’ pt Tattini e 8’pt Ferretti

Ammoniti: Stancampiano, Carboni, Bernacci

Espulso: 27’st Bernacci

Il sapore della vittoria è sempre bene augurante, e questa volta vale il passaggio al turno successivo di Coppa Italia, sono bastati 2 reti nel primo tempo per centrare il primo obiettivo stagionale.

Ad aprire le danze è Tattini che tramuta in gol un assist del capitano Ferretti, solo due minuti e l’Imolese è già in vantaggio.

L’azione si ripete poco dopo, ma a parti invertite, i panni dell’assist man li indossa Tattini, Ferretti ringrazia ed infila la palla del 2-0 quando sul cronometro ci sono solamente 8 minuti. L’argentino a metà tempo potrebbe fare tris, un legno gli impedisce la seconda gioia personale. Nella ripresa i rossoblù controllano, gli ospiti rimangono in dieci, il risultato non cambia più, e l’Imolese passa il turno di coppa.