Risultato: 3-2 (pt 2-1)

IMOLESE: Lanzotti, Guizzo, Zossi, Galassi, Bertoli, Mordini (40’st Russo), Zagaglioni, Scalini, Ferrante, Selleri, Rocco. All.: Guido Pagliuca. A disp.: Bracchetti, Serra, Bonilla, Frangu, Pelliconi, Russo, Olivi, Hinek, Badje.

LENTIGIONE: De Angelis, Fyda, Roma (12’st Pandiani), Addona, Galuppo, Mezgour, Savi, Berti (30’st Opoku), Miftah, Tarana. All.: Gianluca Zattarin. A disp.:  Medioli, Vecchi, De Vitis, Terzoni, Farina, Petito,  Chiurato.

Arbitro: Riccardo Turchet di Pordenone

Assistenti: Marco Della Croce di Rimini e Mirko Cino di Enna

Marcatori: 8’pt Ferrante, 12’ pt Mezgour, 29’pt rig. Rocco, 28’st Fyda, 38’st Ferrante

Ammoniti: Galuppo, Pandiani

La vittoria non basta per andare ai play off. L’Imolese saluta il campionato vincendo 3-2 con una magia di Ferrante, la Correggese fa altrettanto a Borgo San Lorenzo prendendosi l’accesso agli spareggi.

Il match lo sblocca Ferrante, il suo tiro non lascia scampo a De Angelis. Un vantaggio che dura poco, Mezgour sugli sviluppi di un calcio d’angolo salta più in alto di tutti beffando Lanzotti (12’).

E’ una partita pazza, Rocco si guadagna un rigore, sul dischetto trasforma dando il nuovo vantaggio ai padroni di casa.

Nella ripresa Fyda fa il 2-2, prima della perla di Ferrante che segna con una rovesciata incredibile. E’ 3-2 finale, si chiude a 63 punti.