E’ il gran giorno della sfida con il Parma, l’evento più atteso dell’anno. Arriva la capolista, la regina del campionato, una formazione imbattuta che comincia ad intravedere dietro le ultime curve lo striscione del traguardo. All’andata finì 0-0 con i rossoblù che fecero una grande prestazione e meritavano qualcosa di più del pareggio al triplice fischio finale.

Sugli spalti il pubblico delle grandi occasioni, l’Imolese vuole prendersi un altro risultato positivo per continuare la corsa ad un posto nei play off, calcio d’inizio alle 15.  

Le altre partite di giornata: Ravenna – Altovicentino, San Marino – Clodiense, Villafranca Veronese – Forli, Sammaurese – Fortis Juventus, Delta Rovigo – Mezzolara, Legnago Salus – Ribelle, Lentigione- Romagna Centro, Bellaria Igea – Arzignano Chiampo.  La classifica: Parma 79, Altovicentino 70, Forli 61, San Marino 60, Ribelle 57, Imolese 54, Delta Rovigo 54, Correggese 51, Lentigione 51, Legnago Salus 47, Sammaurese 46, Castelfranco Emilia 42, Arzignano Chiampo40, Ravenna 39, Romagna Centro 34, Mezzolara 30,  Villafranca Veronese 29, Bellaria Igea 25, Clodiense 20, Fortis Juventus 11.