RISULTATO: Imolese – Parma: 0-2 (pt 0-2)

IMOLESE: Leoni (18′ st Tonini), Graziano, D’Onofrio (1′ st Cacciapuoti), Galanti (18′ st Roncassaglia), Paialunga, Pifferi, Gentilini (14′ st Zorba), Garavini (14′ st Scoglio), Sasso (28′ st Dagostino), Smecca (1′ st Strazzari), Alberici (1′ st Sisti). A disp. Tonini, Cacciapuoti, Strazzari, Roncassaglia, Zorba, Sisti, Scoglio, Dagostino. All. Facchini.

PARMA: Corvi (1′ st Ceresini), Rocchi, Vecchi (37′ st Govoni), Baratta, De Meio, Barilla, Mehmeti, Porta (1′ st Spinelli), Cisse (35′ st Calcagno), Mora (36′ st Pizzi), Melegari (1′ st Molinaro). A disp. Ceresini, Spinelli, Molinaro, Govoni, Calcagno, Pizzi. All. Morrone.

Arbitro Sig.ra Sangiorgi di Imola

Marcatori: 28′ pt Mora (P), 37′ pt Cisse (P)

Ammoniti: Barilla (P)

Imolese che interrompe la serie utile di risultati cedendo al Bacchilega contro un buon Parma; 0-2 il risultato finale al termine di una partita con poche emozioni da una parte e dall’ altra.

Rossoblù meno tonici quest’ oggi rispetto alle precedenti prestazioni, ma il Parma visto oggi al Bacchilega non ha molto a che fare con quello affrontato e battuto nella gara di andata; i nuovi innesti, Mehmeti e Cisse su tutti, hanno portato molto valore aggiunto all’ undici di Mister Morrone.

Imolese che inizia col piede giusto: al 2′ Gentilini recupera un corto disimpegno della difesa ospite e senza pensarci lascia partire un tiro dai 20 metri circa su cui è una deviazione di un difensore a mettere in angolo e ad evitare problemi a Corvi; Parma che risponde al con una punizione parata da Leoni a terra, e al 12′, ancora Leoni sicuro su tiro di Mora.

Minuto 22, punizione ospite dalla tre quarti, Graziano c’ è e libera anticipando Melegari, risponde l’ Imolese sempre con Graziano che spinge sulla destra e mette in area, Alberici colpisce di testa ma l’ arbitro giudica irregolare la sua azione; Parma ancora in avanti al 28′ con Cisse affrontato irregolarmente da Pifferi; Mora calcia la punizione dai 20 metri circa e lo fa in modo perfetto mandando la palla sotto l’ incrocio, imprendibile per Leoni e forse per ogni portiere; 1-0 per i ducali.

Imolese che accusa il colpo e Parma che insiste; al minuto 37 Cisse prende palla e lancia Melegari che dal fondo rimette a centroarea per Cisse che prontissimo dall’ altezza del rigore anticipa tutti e mette in rete per il raddoppio ospite.

Ripresa che vede i rossoblù in avanti tentando il recupero ma ospiti che si difendono con ordine; al 6′ lancio di Graziano per Sasso ma Filo non ci arriva per poco, al 12′ risposta crociata con Mora che impegna Leoni dalla distanza, parata in due tempi del nostro portiere e Graziano libera; al 19′ Graziano lancia Sisti in profondità ma difesa ospite che libera, e al 20′ Vecchi dai 16 metri impegna Tonini che blocca sicuro.

Ancora ducali pericolosi al minuto 25 con Mehmeti, prima Graziano, poi Paialunga sventano la minaccia, assalto rossoblù finale e al minuto 37 Zorba prende palla a centrocampo e fa proseguire Scoglio che si incunea in area ma viene disturbato al momento del tiro, Ceresini può bloccare senza problemi.

Battuta d’ arresto per i nostri ragazzi e pausa pasquale che giunge a proposito per ricaricare le batterie; un saluto e un grande in bocca al lupo a Samuele Taormina ancora ricoverato ad Alessandria in seguito al trauma subito lo scorso 19/3 contro i “grigi” locali, torna presto Samu… prossimo appuntamento il 3/4 sempre al Bacchilega contro la Pro Piacenza con l’ obiettivo minimo di riprendere a far punti…