Risultato: 4-0 (pt 1-0)

IMOLESE: Lanzotti, Bonilla (23’st Frangu), Zossi (29’st Guizzo), Olivi, Galassi, Scalini, Zagaglioni, Joel Valim, (13’st Mordini) Ferretti, Tattini, Ferrante. All.: Guido Pagliuca. A disp.: Bracchetti, Serra, Badje, Alpi, Hinek, Russo.

FORTIS JUVENTUS: Valoriani, Segoni, Panelli (1’st Donattini), Donatini, Bagnai (24’st Lapi), Giannetti, Benvenuti (21’st Duda), Remedi, Rovai, Serotti, Zambon. All.: Lorenzo Smacchi. A disp.: Scarpelli, Pantiferi,  Rotesi, Bregu.

Arbitro:  Tommaso Lavelli di Sesto San Giovanni

Assistenti: Vitalie Berestean di Verona e Andrea Masaro di Castelfranco Veneto

Marcatori: 7’ pt Joel Valim, 12’ st Tattini,  18’st Tattini, 38’st Frangu

Ammoniti: Giannetti, Panelli, Ferretti,

Continua la striscia di risultati utili consecutivi, con la vittoria odierna l’Imolese arriva a 5: quattro vittorie e un pareggio.

Stavolta i rossoblù si sono presi i tre punti battendo la Fortis Juventus. Il risultato l’ha sbloccato nel primo tempo Joel Valim al primo gol di questa sua stagione 2015/2016. Nella ripresa due perle di Tattini e una marcatura di Frangu hanno chiuso i conti. Un bel poker che aumenta l’autostima del gruppo in vista di un finale di stagione veramente impegnativo.

La squadra di Pagliuca ha fatto una buona prestazione, ha sempre tenuto in mano il pallino del gioco e il risultato non è mai stato in discussione. Tre punti importanti per respirare l’aria dell’alta classifica; domenica di nuovo in campo a Chioggia per affrontare la Clodiense.