Risultato: 1-1  (pt 0-1)

MEZZOLARA: Cottignoli, Laquaglia, Martelli, Cicerchia (39’st Prati), Gabrielli (26’st Visani), Evangelisti, Senese, Galeotti, Buonaventura (8’st Moretti), Pescatore, Iarrusso. All.: Fabio Bazzani. A disp.: Busato, Orlando, Malo, Signorini, Macagno, Spano.

IMOLESE: Lanzotti, Bonilla, Zossi, Olivi, Galassi, Scalini, Zagaglioni, Selleri, Ferretti, Tattini (45’st Badje), Ferrante (15’st Mordini). All.: Guido Pagliuca. A disp.: Bracchetti, Bertoli, Serra, Joel Valim,  Hinek, Frangu, Guizzo.

Arbitro: Prior di Ivrea

Assistenti: Beltrame di Udine e Fettarappa di Monfalcone

Marcatori: 20’pt Zossi, 30’st Moretti

Ammoniti: Galassi, Selleri, Evangelisti, Visani, Senese

Espulso: 49’st Senese

La trasferta di Budrio porta in dote solo un punto all’Imolese, i rossoblù di Guido Pagliuca sono stati fermati sull’1-1 dal Mezzolara, alla rete segnata da Zossi a metà primo tempo, ha risposto Moretti nella ripresa. Gli imolesi per la mole di gioco sviluppata, meritavano più del pareggio finale.

Gli ospiti hanno preso subito in mano le redini del match, ma trovare gli spazi in attacco non è stato semplice. La partita si sblocca con un tiro da fuori area di Zossi, per il difensore è la prima rete in maglia imolese. Avanti di una marcatura, i rossoblù si sono buttati alla ricerca del raddoppio, un legno ha negato la gioia del gol a Zagaglioni. Nella ripresa l’Imolese continua a giocare, ma deve fare i con la reazione dei padroni di casa che raggiungono l’1-1 grazie a Moretti entrato al posto di Buonaventura. Nel finale l’Imolese va a caccia del gol vittoria, i tentativi di Olivi e Ferretti non trovano fortuna.

Fra tre giorni si torna in campo, Mordini e compagni affronteranno al Romeo Galli (calcio d’inizio ore 14,30) la Fortis Juventus, poi domenica prossima la trasferta di Chioggia con la Clodiense.