Dopo le due vittorie consecutive con Sammaurese e ArzignanoChiampo, nel match interno con il Villafranca Veronese, la squadra di Guido Pagliuca andrà a caccia del prestigioso tris. I veneti sono reduci da una sconfitta e in piena lotta salvezza, per i rossoblù si profila una domenica molto difficile contro una formazione che si chiuderà nella propria metà campo e cercherà di giocare in ripartenza.

Un match dove la pazienza e le trame di gioco sono gli ingredienti da buttare sul campo per avere la meglio sugli avversari.

La classifica: Parma 65, Altovicentino 56, Forlì 55, San Marino 48, Ribelle 45, Imolese 43, Delta Rovigo 43, Castelfranco Emilia 40, Legnago Salus 40, Lentigione 39, Correggese 38, Sammaurese 38, Ravenna 31, Arzignano Chiampo 30, Romagna Centro 29, Mezzolara 28, Villafranca Veronese 24, Bellaria Igea 17, Clodiense 14, Fortis Juventus 11. Le altre partite di giornata: Romagna Centro – Altovicentino, San Marino – Bellaria Igea, Ribelle – Clodiense, Delta Rovigo – Correggese, Legnago Salus – Fortis Juventus, Lentigione – Mezzolara, Forlì – Parma, Ravenna – Sammaurese, Castelfranco Emilia – Arzignano Chiampo, Forlì – Parma.