Dopo le due vittorie consecutive, l’Imolese ha già nel mirino la gara interna con il Villafranca (Stadio Romeo Galli, ore 14.30), il gruppo di Pagliuca si sta preparando al Centro Tecnico Bacchilega:

E’ un team – spiega il direttore sportivo Filippo Ghinassi – che arriverà al Galli molto motivato, si trova in piena lotta retrocessione e viene da una sconfitta interna, sarà importante approcciare la gara nel modo giusto, con la consapevolezza dei nostri mezzi e allo stesso tempo con umiltà come avvenuto nelle  ultime due gare.

Sei punti negli ultimi 180 minuti, sono un bel biglietto da visita che ha reso la classifica migliore:

C’è stata una reazione importante dopo l’inattesa sconfitta di Bellaria, il gruppo si è compattato ed è riuscito a far emergere i propri valori tecnici e morali. La vittoria di Arzignano specialmente, è frutto di una prestazione importante contro un avversario molto motivato e dai valori tecnici importanti soprattutto nel reparto avanzato.

Il girone D è molto equilibrato e la continuità di rendimento è fondamentale per avere una buona posizione di classifica:

La strada è quella giusta, ora sarà importante trovare continuità nelle nostre prestazioni, i risultati ne saranno la conseguenza.