Sarà una settimana più corta delle altre, l’Imolese giocherà sabato a Bellaria (ore 14.30), un derby in cui i rossoblù cercheranno di prendersi la rivincita dopo la scoppola dell’andata:

Nel match giocato a settembre – spiega Gustavo Ferretti – perdemmo e il club cambiò allenatore, questo incontro va preparato e giocato come se davanti a noi ci fosse il Parma. Le partite  per fare punti vanno giocate, e l’anticipo di sabato dovremo giocarlo al massimo.

I rossoblù hanno collezionato una mini serie di 4 risultati utili consecutivi:

In questo campionato non c’è nulla di scontato, il poker di risultati ce lo teniamo stretto sapendo che da qui alla fine della stagione ogni partita sarà sempre più difficile. L’Imolese deve sempre avere fame in allenamento e la domenica quando si gioca. Se vogliamo toglierci delle soddisfazioni, il nostro primo obiettivo all’interno dello spogliatoio è quello di pensare solo alla partita che ci aspetta  senza guardare oltre.

Nell’ultimo turno è arrivato il pareggio casalingo con il Ravenna:

E’ stata una partita strana, in certi momenti abbiamo dominato noi, in altri siamo andati in difficoltà soprattutto sulle palle inattive, per migliorare non è mai tardi, è questo aspetto è il motivo per fare sempre meglio, le potenzialità ci sono e vanno sfruttate ad ogni occasione.