Quella di domenica prossima se non è la madre di tutte le partite poco ci manca, a Rovigo l’Imolese si giocherà buona parte delle speranze di accedere ai play off. Un match per cuori forti con le due squadre che sono separate da soli tre punti in graduatoria:

Le ultime due partite – spiega il difensore Samuele Olivi – ci hanno dato maggiore convinzione nelle nostre potenzialità, se giocheremo come con il San Marino, l’Imolese si toglierà tante altre soddisfazioni, questo può avvenire solo lavorando e seguendo le indicazioni del nostro tecnico.

L’Imolese ha fatto il pieno di punti nei due match giocati al Romeo Galli:

Non si vincono due match casalinghi consecutivi per caso, gli incontri con Castelfranco Emilia e San Marino sono stati entrambi duri, mettendoci applicazione e concentrazione ci siamo presi sei punti importanti per la nostra graduatoria.

Fra qualche giorno lo scontro diretto con il Delta Rovigo quinto in classifica:

Noi siamo una squadra che può dare fastidio a chiunque, arriviamo alla partita di domenica mentalmente carichi, loro nell’ultimo turno hanno rimediato una sconfitta pesante, il nostro obiettivo è quello di dargli un’altra batosta.