Risultato: 3-1 (pt 1-0)

IMOLESE: Lanzotti, Zossi, Syku (33’st Bonilla), Olivi, Galassi, Russo, Mordini, Selleri, Ferretti, Joel Valim (43’st Badje), Tattini (12’st Rocco). All.: Fabio Spighi. A disp.: Bracchetti, Serra, Hinek, Frangu, Ferrante, Pasi.

SAN MARINO: Dini, Menini (33’st Borghini(, Carnesecchi (15’st Gagliardi), Magnanelli, Bova, Paolini, Braccini, Tola, Olcese, Buonocunto, Pierfederici (38’st Fagioli). All.: Filippo Medri. A disp.: Renzetti, Gambini, Giunchetti, Cicarevic.

Arbitro: Vitantonio Lillo di Brindisi

Assistenti: Alessio Berti di Prato e Simone Prencipe di Milano

Marcatori: 5’pt Selleri, 21’st Rocco, 30’st Ferretti, 48’st Olcese

Ammoniti: Joel Valim, Magnanelli

Espulso: 27’st Magnanelli

La partita delle grandi occasioni, e viene festeggiata subito da Selleri con una bordata dai trenta metri, è il 5’quando il centrocampista porta in vantaggio i rossoblù. La squadra di casa è sul pezzo, Ferretti sfrutta un piazzato del solito Selleri, la zuccata dell’argentino è fuori bersaglio. Un altro pericolo per gli ospiti arriva sull’asse Joel Valim – Ferretti, stavolta la deviazione è debole e Dini blocca (15). Il primo tiro degli ospiti arriva a sei minuti dalla fine, Pierfederici la mette abbondantemente lontano dai pali difesi da Lanzotti.

Nella ripresa entra Rocco per Tattini, l’attaccante si fa vedere, la sua conclusione è parata da Dini. Le due squadre colpiscono un legno a testa, gli ospiti con Magnanelli i locali con Joel Valim. Poi sale in cattedra Rocco che infila il 2-0. I conti li chiude Ferretti sfruttando una corta respinta della ripresa sul tentativo di Rocco. Nel finale il San Marino ha reso meno amara la sconfitta accorciando sul 3-1 segnando con Olcese. 

L’Imolese ha sfruttato a dovere il doppio turno casalingo prendendosi sei punti, un bel biglietto da visita per la gara di domenica prossima contro il Delta Rovigo quinto in graduatoria.