Dopo una sconfitta è fondamentale ripartire per muovere la graduatoria, l’Imolese il passo falso della scorsa settimana sul campo della Ribelle, cercherà punti nel match casalingo contro il  Legnago Salus del tecnico romagnolo Andrea Orecchia.

Un incontro particolarmente tosto, contro un’avversaria che in questa stagione ha dato del filo da torcere a tutti, i veneti giocano con un classico 4-4-2,  fanno pressing alto e corrono molto.

Mordini e compagni cercheranno di prendersi i tre punti da dedicare  a Domenico Dadina grande amico dei colori rossoblù. Questa è la penultima gara del girone d’andata, domenica prossima la trasferta con il Lentigione. Gli altri  incontri di giornata sono: Villafranca Veronese – Clodiense, Castelfranco Emilia – Correggese, Bellaria Igea – Parma, Delta Rovigo – Ribelle, Fortis Juventus – Mezzolara, Ravenna – Romagna Centro, Sammaurese – Forlì, San Marino- Lentigione, Arzignano Chiampo – Altovicentino. La classifica: Parma 43, Altovicentino 36, Forli 35, San Marino 32, Delta Rovigo 29, Imolese 27, Ribelle 27, Arzignano Chiampo 25, Lentigione 25, Legnago Salus 24, Castelfranco Emilia 23, Sammaurese 22, Correggese 21, Ravenna 20, Villafranca Veronese 17, Romagna  Centro 17, Mezzolara 15, Fortis Juventus 10, Bellaria Igea 8, Clodiense 4.