All’inizio della stagione, durante la preparazione estiva, il suo ginocchio aveva fatto tremare lo staff tecnico,  i presagi non erano buoni, poi fortunatamente  per Nicolò Lolli sono arrivate buone notizie. Qualche settimana di stop  prima ti tornare  nuovamente a disposizione:

Aver cominciato la stagione con l’infortunio al ginocchio – sottolinea Nicolò – mi ha frenato in tutti i sensi, un po’ alla volta mi sono ripreso e spero di sbloccarmi presto segnando un gol con la maglia dell’Imolese.

Domenica è arrivata la sconfitta nel derby con il Forlì, la seconda consecutiva, nel finale di partita l’attaccante rossoblù ha avuto la possibilità di pareggiare i conti:

Non sono riuscito a finalizzare al meglio l’opportunità, peccato davvero, avremmo meritato un punto. Nonostante le tante assenze, la squadra ha buttato sul campo il massimo impegno facendo tutto quello che si poteva fare, cercheremo di rifarci il prima possibile.

Negli ultimi due incontri l’Imolese ha frenato la sua corsa in classifica:

Non sono preoccupato perchè la prestazione c’è stata sia con il Forli che con Altovicentino due squadre di livello assoluto, abbiamo i mezzi per ripartire facendo punti contro qualsiasi avversaria.

Nel prossimo turno la gara al Tardini con la capolista Parma:

Giocheremo in un contesto di altra categoria, per noi sarà un bel banco di prova, affronteremo la capolista in un momento dove il nostro organico dovrà fare i conti con le tante assenze. Questo sarà uno stimolo per tutti a dare qualcosa in più, con il Parma dobbiamo ripartire facendo punti.