Il calendario dell’Imolese è fitto di impegni, oggi pomeriggio al Galli i rossoblù affronteranno il Castelfranco Emilia (ore 14.30) per la sfida di Coppa Italia, mentre domenica Mordini e compagni saranno a Borgo San Lorenzo per il match di campionato contro la Fortis Juventus.

Una partita per volta, per crescere ancora dando soddisfazioni al popolo dei tifosi: “Questa è l’occasione – dice il tecnico Guido Pagliuca – per valutare il gruppo e far giocare chi fin qui l’ha fatto meno, l’obiettivo è giocare bene e passare il turno; i miei ragazzi si impegneranno come sempre per ottenere il miglior risultato possibile”.

La gara con la formazione allenata da Marcello Chezzi, mette in palio il passaggio al turno successivo, in caso di parità al 90° non si giocheranno i tempi supplementari, ma verranno calciati direttamente i rigori. I due team si sono trovati uno di fronte all’altro un mese fa, nella sfida di campionato al Ferrarini terminò 1-1.

Il match odierno per Pagliuca è l’occasione per far giocare chi finora ha trovato poco spazio, probabilmente ci saranno tanti cambi per capire ancora di più l’organico costruito in estate dal club.