Imolese – Renate 0-2

Imolese: Taormina (5′ st Leoni), Gentilini (1′ st D’Onofrio), Cerasuolo (1′ st Palma), Galanti (35′ pt Smecca), Paialunga, Messina, Salazar (30′ st Roncassaglia), Garavini (30′ st Di Renzo), Sisti, Graziano, Sasso (21′ st Alberici). A disp. Leoni, D’Onofrio, Pifferi, Boldizsar, Palma, Smecca,Di Renzo, Alberici, Roncassaglia.

Renate: Stucchi, Gulinelli, Tagliabue, Mennati, Corna, Cereda, Apollonia, Gemmi, Izzo, Marelli, Tonoli. A disp. Spada, Lombardi, Borgonovo, Costa, Dalmiglio, Rossi, Rankovic, Citterio, Davi.

Arbitro Sig. Sintoni di Faenza.

Imolese sconfitta con onore oggi al Bacchilega al debutto nel Campionato Allievi Regionali Professionisti dagli esperti avversari del Renate al termine di una partita ben giocata da ambo le parti; Renate che prende l’ iniziativa pressando l’ Imolese nella propria metà campo collezionando ben 4 calci d’ angolo in 7 minuti; al 10′ l’ Imolese si rende pericolosa con Sisti la cui girata finisce fuori.

Renate che continua a premere e al minuto 12 passa: Gulinelli in area rossoblù difende un pallone e riesce a tirare facendo passare la palla tra una selva di gambe nell’ angolo basso dove non può arrivare Taormina.

Al 20′ angolo Renate a rientrare, ottimo riflesso di Taormina che toglie il pallone dalla propria porta, e al minuto 32 Imolese vicinissima al pari ancora con Sisti che riceve da Gentilini e tira, portiere che ribatte, Sisti ancora di testa cerca il pallonetto ma Stucchi ci arriva e para definitivamente.

Ripresa che vede in campo per i rossoblù Smecca (che aveva rilevato Galanti al 35′ pt) D’ Onofrio e Palma al posto di Gentilini e Cerasuolo; al 5′ Taormina per un lieve infortunio cede il posto a Leoni; Imolese che si porta in avanti e al 6′ è Sasso che tira e una deviazione della difesa mette in movimento Salazar la cui girata al volo si spegne a lato di nulla.

Minuto 10, “giallo” a Garavini per un deciso intervento su un avversario e al 21′ fuori un ottimo Sasso per Alberici, forze fresche in attacco per cercare il pari; al 20′ una combinazione Sisti – Sasso crea problemi alla retroguardia ospite, che libera; Sisti ancora protagonista al 25′ quando subisce una più che dubbia trattenuta in area ospite ma l’ arbitro lascia correre.

Al minuto 30 dentro Di Renzo e Roncassaglia per Garavini e Salazar e al minuto 34 punizione dal limite di Smecca, palla nell’ area piccola, Palma rapido tocca e devia in rete ma l’ arbitro aveva già fermato tutto per un fuorigioco giudicato attivo di Paialunga; e dopo un altro tentativo dalla distanza di Smecca che obbliga agli straordinari Stucchi che salva il risultato deviando in angolo, Renate pericoloso in contropiede al 39′ con un loro attaccante affrontato da Messina: arbitro che decreta il calcio di rigore (resta solo il dubbio che il fallo sia iniziato fuori area) Citterio va sul dischetto e trasforma per il definitivo 0-2 per gli ospiti.

Imolese che ha comunque dinmostrato di giocarsela fino in fondo a questi livelli senza soggezione di alcuno; resta comunque la buona prova dei ragazzi di Mister Facchini, bravo a crederci e motivare i suoi ragazzi fino alla fine.

Appuntamento ora a Ferrara contro la Spal domenica 27/09, forza ragazzi!!!