Quando vinci le amichevoli, lavorare diventa più facile per il tecnico e i giocatori. L’Imolese martedì di sera ha vinto entrambe le partite del torneo Zucchini di Budrio, le avversarie Russi e Massa Lombarda si sono dovute inchinare ai valori tecnici e alla buona preparazione dei rossoblù:

“Abbiamo fatto un buon test – chiosa il tecnico Attilio Bardi – ci sono alcune cose da migliorare ma siamo sulla strada giusta e c’è ancora tempo per fare sempre meglio. Procede tutto bene, siamo quasi alla fase finale e oggi concludiamo con l’amichevole contro l’Alfonsine”.

Non ci saranno gare ufficiali prima dell’inizio del campionato previsto per il 6 settembre:

“Avere un paio di gare ufficiali nelle gambe sarebbe stata un’altra cosa, non è il massimo ma ci adeguiamo alle decisioni dei dirigenti federali. Il minutaggio della Coppa Italia sarebbe servito a molte cose, alleno comunque un gruppo di ragazzi che gioca alla stessa maniera sia in competizioni ufficiali che gare amichevoli. Prepariamoci al campionato e alla stagione che ci attende”.

Questo pomeriggio i rossoblù, alle 18.30, giocheranno al Bacchilega contro l’Alfonsine.