IMOLESE:  Bracchetti, Galassi, Mordini, Stanzani, Monaco, Olivi, Casella, Selleri, Hinek, Joel Valim, Rocco.  All.: Attilio Bardi.

RUSSI:  Casadio, Miserocchi,  Giorgini, Venturelli, Budican. Babini, Ibracic, Seck, Coralli,  Vasumi, Spazzoli. All.: Paolo Bagnara.

Arbitro:  Carlo Ciaccia

Assistenti: Marco Minzoni e Christian Bustamante

Risultato: 2-1

Marcatori: 7’ Rocco, 14’ Rocco, 40’ Venturelli

L’Imolese è scesa in campo nella seconda partita dopo che in quella inaugurale il Massa aveva battuto il Russi  1-0, in rete l’ex rossoblù Caprioni.

La squadra di Bardi prende subito in mano le redini della partita, creando azioni e grattacapi alla retroguardia romagnola. Il risultato lo sblocca Rocco che non lascia scampo a Casadio. Joel Valim va vicino al raddoppio, il palo gli nega la gioia del gol.  L’attaccante ex Triestina, Rocco, è scatenato, stavolta firma il 2-0 con missile da 25 metri. La rete di Venturelli nel finale mette un po’ di pepe ad una sfida  che l’Imolese fino a quel momento aveva tenuto in pugno.

IMOLESE: Lanzoni, Arrigoni, Colarossi, Mordini (20’ Carboni), Serra, Galassi, Bonilla, Poesio, Ferretti, Tattini, Rocco (20’ Badje). All.: Bardi.

MASSA LOMBARDA: Gaddoni, Roccati, Ragazzini, Resta, Gallinucci, Maiorano, Caprioni, Trombetti, Graziosi, Albonetti, Guarino. All.:  Betti.

Arbitro: Carlo Ciaccia

Assistenti: Assistenti: Marco Minzoni e Christian Bustamante

Risultato: 2-0

Marcatori: 9’ Ferretti, 27’ Ferretti

I rossoblù vogliono vincere il torneo e premono sull’acceleratore, Tattini mette un delizioso pallone in mezzo all’area per Ferretti, l’attaccante in tuffo di testa sblocca il risultato. Il Rulo è in palla e firma pure il 2-0 (27’) con un bellissimo tiro a giro sul secondo palo dopo l’intelligente assist di Badje, una doppietta che stende il Massa e consente all’Imolese di accedere alla finalissima del 20 Agosto.