Il campionato è giunto al termine, domenica alle 17 e non alle 15 come accadrà in tutte le altre partite, l’Imolese chiuderà la sua seconda stagione in serie D, i rossoblù affronteranno il Jolly Montemurlo battuto all’andata 4-1. La squadra di Attilio Bardi è già salva, stesso discorso per i toscani, Mordini e compagni scenderanno in campo per vincere e superare i diretti avversari in classifica che fin qui hanno raccolto 46 punti.

Un ultima giornata da vivere senza troppi patemi d’animo, un momento per salutare i tifosi che hanno seguito la squadra per tutta l’annata agonistica.

Le altre partite: Abano – San Paolo Padova, Mezzolara – Delta Porto Tolle, Fidenza – Fortis Juventus, Este – Piacenza, Scandicci – Ribelle, Formigine – Rimini, Fiorenzuola – Romagna Centro, Correggese – Abano Teolo, Bellaria Igea Marina – Virtus Castelfranco.  La classifica: Rimini 83, Delta Porto Tolle 71, Piacenza 71, Correggese 69, Este 66, Abano 53, Fiorenzuola 49, Scandicci 48, Jolly Montemurlo 46, Fortis Juventus 46, Imolese 45, Virtus Castelfranco 45, Mezzolara 44, Bellaria Igea Marina 42, Ribelle 41, Fidenza 38, Romagna Centro 37, San Paolo Padova 33 , Abano Teolo 31, Formigine 28.