SPAGNOLI:”AD ABANO PER FARE RISULTATO”

Ora che e’stato messo il tappo ad  un periodo difficile, pieno zeppo di sconfitte, l’Imolese puo’ andare a giocare ad Abano (oggi alle 14.30) con la mente più sgombra e la consapevolezza che le strada salvezza sarà’ ancora una salita ripida. Nelle file rossoblu’ mancheranno nuovamente Zaccanti e Buonaventura: “Il nostro organico –dice il presidente Lorenzo Spagnoli – ci permette di avere tante scelte in tutte le zone del campo, mancheranno giocatori importanti ma ce ne sono altri a disposizione che possono dare il loro contributo, è accaduto domenica scorsa con il Bellaria Igea Marina, avverrà la stessa cosa ad Abano”.

I tre punti del derby hanno portato una bella ventata di fiducia in tutto l’ambiente: “Da domenica sera il gruppo ha resettato l’adrenalina che ha portato questa vittoria, tutti subito concentrati su questa partita di Abano dove troveremo una formazione in salute che sta facendo davvero un grande campionato. I veneti non hanno 40 punti per caso, contro di noi cercheranno di incrementare il bottino e l’Imolese dovrà fare una grande partita; ci serve un risultato positivo e la sfida va affrontata come fosse una finale”.

unnamed

Previous Article
Next Article
PosClubGVPSGFGSDRPts
1Padova38247768264279
2Perugia382310567303779
3SudTirol382112565303575
4Modena382171051282370
5FeralpiSalò38179125446860