Settore Giovanile

Giovanissimi ’00: Imolese – Modenese

By 19/03/2014 No Comments

Campionato Giovanissimi Interprov. 2000  – 21° Giornata

Imolese – Modenese = 3 – 0

Che la Modenese Calcio fosse una squadra valida, fisica e coriacea lo si poteva intuire, visti i suoi recenti risultati Domenica 16 marzo l’Imolese ne ha avuto la conferma, dovendo faticare più del solito per portare a casa l’intera posta in palio; il risultato finale di 3-0 per i rossoblù con reti di Graziano, Palma e Paialunga è maturato infatti tutto nella ripresa, dopo qualche rischio di troppo corso e una serie di gol mancati dai 2000 imolesi.

L’ inizio dell’ Imolese è come al solito deciso, al 3′  il portiere ospite esce a vuoto su angolo battuto da Palma,  Sasso arriva un soffio in ritardo mancando la deviazione a rete, e al 10′ è Palma, splendidamente servito a centroarea da Dagostino, a tirare sul portiere da ottima posizione. Al 20′ Sasso lanciato sulla sinistra tira in corsa ma non trova lo specchio della porta, e lo 0-0 con cui si chiude la prima frazione sta stretto ai locali, “strigliati” nell’ intervallo da Mister Fantoni ed esortati a una maggiore intensità e precisione.

Ripresa che i rossoblù interpretano infatti in maniera più concreta, e, dopo un rischio corso per un’ azione dell’ attacco ospite, con tiro del loro attaccante potente ma fortunatamente impreciso da posizione pericolosa, i rossoblù al 10′ passano in vantaggio: punizione a spiovere in area del neoentrato Boldiszar e preciso colpo di testa di Graziano, palla in rete per l’ 1-0 Imolese. Al 20′ Sasso mette al centro  un pallone che attraversa tutta l’ area ospite e che trova Palma sulla destra il cui destro a incrociare non perdona per il 2-0 Imolese. Ospiti in diffilcoltà ma mai domi; al minuto 25 in seguito a una loro azione offensiva, Galanti in area locale tocca inavvertitamente da terra il pallone con la mano: rigore per la Modenese, il cui attaccante incaricato della trasformazione viene “ipnotizzato” dal portiere Taormina che devia in angolo il suo tiro: il nostro Samuele non è nuovo a queste prestazioni, per lui è il secondo rigore parato dopo quello contro il Città di Casalecchio lo scorso 8 dicembre. Fortunata l’Imolese nell’ azione di poco successiva quando al 27′ una punizione degli ospiti dalla destra centra in pieno la traversa, brava la difesa imolese a liberare. Al minuto 34 i rossoblù arrotondano il punteggio con un’ azione fotocopia della prima rete: la punizione a spiovere in area è di Galanti e il colpo di testa vincente alla destra del portiere ospite è di Paialunga che mette il sigillo alla gara.

Bravis ragazzi, prossima gara in trasferta a Casinalbo, nel Modenese, contro la locale Audax, domenica 23 Marzo.

.