Prima Squadra

Farneti: “Dobbiamo fare la partita”

By 09/02/2014 No Comments

Il pallone è l’attore principale, quando non giochi l’attesa per la partita successiva è sempre maggiore. Dopo la sconfitta interna con il Mezzolara, l’Imolese questo pomeriggio giocherà in trasferta a Forcoli (ore 14.30), i toscani sono ultimi in classifica, i rossoblù dal canto loro dovranno a che fare con l’emergenza difesa. In un solo colpo Farneti dovrà fare a meno di Catalano, Bevoni e Battistini: “Devo praticamente reinventarmi la difesa – le parole del timoniere rossoblù -, e prima di decidere devo studiare bene tutte le soluzioni fra cui poter scegliere, sarà un pacchetto difensivo sperimentale che comunque garantirà una buona copertura davanti al portiere”.
I toscani sono ultimi in classifica, solo 4 punti all’attivo a questo punto della stagione: “La loro posizione non deve trarre in inganno, nel mercato di dicembre hanno praticamente rivoluzionato la squadra, prima della sosta per affrontare il Romagna Centro sono andati a Cesena il giorno prima. Il Forcoli crede di poter agguantare un posto nei play out e salvarsi agli spareggi, ai miei uomini in settimana ho detto chiaramente che non bisogna sottovalutare questo impegno perché facendo diversamente si rischia di non prendere punti”.
L’Imolese ha avuto due settimane per sbollire la rabbia post sconfitta con il Mezzolara: “In questi 14 giorni abbiamo lavorato tanto per farci trovare pronti al prossimo impegno che ci attende, una partita dove dovremo prendere in mano le redini del gioco. Non bisogna far entusiasmare i nostri avversari che si giocheranno il tutto per tutto fino al termine della stagione. Dovremo essere bravi a far la partita, ad imporre per quanto ci sarà possibile il nostro gioco”.
Nelle file rossoblù rientrano dopo un lungo periodo Andrea Orlando e Marco Tattini: “Li ho di nuovo a disposizione entrambi e li butterò nella mischia, devo decidere se farlo all’inizio dell’incontro o a partita in corso. Quando si sta fuori per tantissimo tempo c’è da trovare il ritmo partita in fretta, tutti e due sono due buoni ottimi giocatori e averli di nuovo nel gruppo è importante per il finale di campionato che ci attende; il nostro obiettivo è la salvezza da raggiungere il prima possibile. A Forcoli la partita sarà dura, confido però nella voglia di riscatto dei miei uomini”. (Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – foto Sanna)farneti2