Settore Giovanile

Giovanissimi ’00: Imolese – Fossolo 76

By 30/01/2014 No Comments

Campionato Giovanissimi Interprovinciali – Centro Sportivo “Bacchilega” – 26/01/2014

Imolese – Fossolo 76 = 5 – 0

 

Comincia nel migliore dei modi il girone di ritorno del campionato di categoria per i Giovanissimi 2000 dell’Imolese, che al termine di una perfetta prestazione di squadra sul terreno amico del Bacchilega prevalgono sul Fossolo 76, immediata inseguitrice in classifica, con una perentorio  5-0 (pt 4-0),portandosi in provvisoria “fuga” con 5 punti di vantaggio sullo stesso Fossolo.

Pronti via ed Imolese in vantaggio grazie al gol-lampo di Sasso: calcio d’ inizio palla che da Galanti perviene a Graziano che fa proseguire subito Sasso sulla sinistra; controllo di “Filo” e stupendo tiro che dal vertice dell’area sinistro si insacca sotto l’ incrocio dei pali opposto per l’ immediato 1-0 per i rossoblù. Gara subito in discesa. Al 14′ minuto Palma prende palla sulla tre quarti e la appoggia a Graziano il quale controlla e con un perfetto “scavino” scavalca i due difensori centrali mettendo Dagostino a tu per tu col portiere ospite; perfetto pallonetto di Luca da poco entro l’ area e palla ancora alle spalle dell’estremo difensore ospite: 2-0 Imolese. Imolese padrona del gioco e ospiti incapaci di reagire: al 18’ Sasso riceve palla da Dagostino, dribbling e palla depositata ancora in fondo al sacco per il 3-0 rossoblù. Prosegue incessante la pressione dei locali, evidentemente motivati al massimo da Mister Fantoni e consci del valore degli avversari. Al 24’ è il turno di Boldiszar, al rientro finalmente dopo il lungo stop per infortunio, a dare spettacolo: punizione calciata da almeno 35 metri e traversa centrata in pieno a portiere ospite battuto; palla che rientra in campo dove Sasso è il primo ad arrivarci e a saltare più alto di tutti: il suo colpo di testa non perdona e porta a 4 le reti per l’Imolese.

Partita ampiamente messa al sicuro ma inizio della seconda frazione sempre con i locali in avanti, dopo due limpide occasioni di poco concluse a lato da Sasso e Dagostino, è proprio quest’ ultimo che al 32’ decide di arrotondare il punteggio: palla che arriva da Pifferi a Magnotta che è bravo a difenderla, liberarsi del suo marcatore diretto e servire Dagostino in area che da posizione molto defilata sul fondo da destra trova l’ angolazione giusta e batte per la quinta volta (per lui la seconda) il portiere ospite.

Grande gara disputata dai nostri ragazzi alla presenza, tra il numeroso pubblico, anche dei massimi vertici societari che ringraziamo; giocata con la giusta intensità dall’ inizio alla fine e di ottimo auspicio per il proseguimento della stagione. Appuntamento a domenica 2 febbraio a Sassuolo contro il Consolata 67, squadra reduce dal successo esterno contro il Granamica.

Complimenti per oggi ragazzi, ottimo inizio!

.