Prima Squadra

Farneti: “Ci è mancata continuità”

By 27/01/2014 No Comments

L’amarezza iN casa rossoblù è tanta e lo si legge sul volto di Franco Farneti a fine partita, il tecnico rossoblù dopo la bella prova di sabato scorso a Lucca si aspettava un’altra prestazione da parte dei suoi uomini.

“Questa battuta d’arresto – dice Farneti – lascia molto amaro in bocca, non c’è stata continuità dopo la gara di Lucca, siamo mancati a livello atletico.  Il Mezzolara ha meritato la vittoria facendo miglior possesso e mettendo in mostra una condizione atletica migliore della nostra. Qualche occasione l’abbiamo creata ma fallita,  questa è senza dubbio una sconfitta che ci sta per come è arrivata sul campo, complimenti ai nostri avversari che si sono presi i tre punti.  I miei uomini non sono stati mai stati decisivi nelle due fasi, abbiamo pagato le precarie condizioni di tanti giocatori, alla vigilia della partita ho dovuto fare a meno anche di Poggi influenzato, nelle difficoltà però bisogna dare qualcosa  in più dal punto di vista caratteriale, questo l’Imolese non l’ha fatto”.

I motivi di recriminazione sono tanti, ma quando perdi devi tenere conto anche del fatto che gli avversari hanno dei meriti: “Il calcio è atletismo e possesso palla, se sei dinamico puoi impensierire gli avversari, se sei  invece prevedibile come è accaduto a noi viene meno anche il gioco”.

Dopo la Fortis Juventus anche il Mezzolara non ha lasciato punti ai rossoblù: “Il Mezzolara è una squadra che per i nomi non ha niente da invidiare a Correggese e Lucchese,  sono tanti anni che fa questo campionato. Alla vigilia la sconfitta poteva starci, loro hanno  battuto le prime della classe, resta l’amarezza per aver visto la mia squadra lottare poco”.

(Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – Foto Sanna) tedeschimez