Prima Squadra

Tedeschi: “Prendiamoci la rivincita”

By 22/01/2014 No Comments

Nella memoria di tutti, c’è ancora quel meraviglioso gol segnato in rovesciata da Lorenzo Tedeschi  (foto Sanna, a destra) nella gara d’andata di San Colombano. Una rete incredibile che proiettò l’Imolese verso la serie D. Teddy è uno dei prodotti del settore giovanile rossoblù, uno di quei ragazzi che si è fatto la trafila del vivaio approdando in prima squadra.  Lorenzo è un giocatore dalla grande prestanza fisica e il fiuto del gol, un allenatore deve sempre fare delle scelte, a volte pure dolorose, negli ultimi match Tedeschi è partito dalla panchina: “Non è un piacere – dice l’attaccante- entrare a gara in corso,  ma capisco le scelte del mister,  giocano Belluzzi e Petrascu che non sono proprio i primi due che passano per strada, sono due grandissimi giocatori e dei compagni da cui c’è tanto da imparare. Io sono a disposizione, mi alleno duramente ogni giorno per giocare e  cercherò di mettere in difficoltà Farneti nelle sue scelte, il mio obiettivo è lo stesso di ognuno dei miei compagni: essere a disposizione e contribuire alla permanenza in serie D”.

L’Imolese è reduce dal pareggio in extremis del Porta Elisa dove la Lucchese ha centrato il 2-2 negli ultimi secondi: “Il pareggio è il risultato più giusto,  se alla vigilia del match ci avessero chiesto di firmare per l’X l’avremmo fatto tutti, staff tecnico compreso.  Sul 2-1  si era messa bene per noi e dispiace non aver vinto, arrivare a 30 punti sarebbe stata un ulteriore iniezione di fiducia, ora dovremo recuperare i punti persi”.

Nel mirino c’è sempre la salvezza da conquistare il prima possibile: “Non siamo ancora salvi, questo è un campionato difficile, noi  infilando una serie positiva sul finire del girone d’andata ci siamo risollevati, anche le squadre che sono dietro possono seguire la nostra stessa strada, sta a noi stoppare  la rimonta altrui. Dovremo sempre guardare ai nostri risultati e non a quelli altrui”.

Domenica al Galli (calcio d’inizio ore 14.30) arriva il Mezzolara: “E’ banale dire che l’Imolese debba prendersi una rivincita, tutti ricordano come è andata a finire la partita del girone d’andata.  Loro sono uno squadrone,  l’Imolese però ha fatto vedere di potersela  giocare con tutti, vogliamo ribaltare il risultato di qualche mese fa  mettendo fieno in cascina”.

(Riproduzione riservata -Comunicazione Imolese Calcio – foto Sanna)tedeschiabbraccio