Prima Squadra

Spagnoli: “Lucchese grande squadra, l’Imolese vuole un risultato positivo”

By 17/01/2014 No Comments

Il alla rovescia è praticamente finito, domani l’Imolese scenderà in campo a Lucca per l’anticipo della seconda giornata di ritorno, il match andrà in onda su RaiSport1 a partire dalle 14. Dopo il pareggio interno con il Castelfranco, i rossoblù non hanno nessuna intenzione di interrompere la loro corsa verso la salvezza, dopo tre mesi ritorna in panchina Marco Tattini, il giocatore sarà quindi di nuovo a disposizione di Farneti.

L’avversario è di quelli tosti: “La Lucchese – dice  il presidente Lorenzo Spagnoli – è una squadra di livello, quella più completa di tutto il campionato e potrà giocarsi la promozione in serie C fino al termine della stagione. I toscani hanno la quadratura del grande team, il passato e la storia non mancano, inoltre hanno un pubblico molto importante, domani sarà una nella sfida”.

L’Imolese arriva dall’X interno con il Castelfranco Emilia: “E’ stato importante tornare a fare risultato, preparare una partita così non è difficile perché si porta dietro grandi motivazioni. Questa settimana la squadra si è allenata bene come l’ultimo periodo, ho visto grande intensità ritmo ed entusiasmo, sono fiducioso perché quando devi giocare un match simile non vedi l’ora che arrivi il fischio d’inizio per mettere in pratica quanto fatto durante la settimana”.

Ora fa il dirigente, ma Spagnoli di questa gara poteva essere protagonista in campo: “Non ho nessun rimpianto, da giugno dell’anno scorso mi sono dedicato completamente alla vita dirigenziale e alla crescita dell’Imolese, c’è ancora tanto da fare ed un po’ alla volta daremo linfa a tutti i progetti di questo club. Ora sono contento di vedere i miei ragazzi giocare”.

I toscani sono un team pieno zeppo di giocatori importanti: “Fra questi c’è Aliboni, uno che tira forte da lontano e all’andata ha colpito  un palo da trenta metri. Conosco bene Caboni con cui ho giocato in Sardegna al Tempio, poi c’è Tarantino elemento che non ha bisogno di presentazioni, ma ce ne sono molti altri che possono cambiare il destino di una partita. La Lucchese è squadra completa in ogni reparto, dovremo fare di tutto per metterla in difficoltà, ma soprattutto vogliamo portare  a casa punti.

(Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – Foto Sanna)spagnllicinque