Prima Squadra

Farneti: “Il Thermal è un’ottima squadra”

By 22/12/2013 No Comments

Il cambio di data sul calendario è molto vicino, ma quello che sta per chiudersi è stato un anno fantastico per i colori rossoblù, dopo tante stagioni in Eccellenza è arrivato il salto in serie D. Un campionato nazionale mancava da moltissimo tempo, e oggi il match di chiusura ad Abano Terme contro il Thermal Ceccato, le due formazioni si sono già affrontate in Coppa Italia, competizione che ha visto l’Imolese battere i veneti: “Questa sarà un’altra partita – dice il tecnico Franco Farneti – rispetto a quella giocata in agosto, noi eravamo all’esordio in serie D, loro un gruppo ancora non definitivo. Ora i valori saranno decisamente diversi, i nostri avversari hanno fatto un campionato di vertice e se lo sono meritato per il gioco espresso e la continuità avuta”.

L’Imolese è reduce dalla sconfitta di Fidenza e dal pareggio interno con il Palazzolo: “Domenica scorsa la mia squadra non ha fatto nulla delle cose che servono per vincere una partita, i ragazzi hanno regalato troppo sulle palle inattive e questo in una categoria come la serie D non te lo puoi assolutamente permettere. Questi errori devono fare riflettere, devono essere uno spunto per migliorare e dare sempre il meglio”.

Nelle file rossoblù mancherà Lorenzo Poggi appiedato per un turno dal giudice sportivo, una defezione che costringe Farneti a rivedere i suoi piani difensivi: “In settimana ho fatto delle valutazioni, ho ancora un piccolo dubbio che mi toglierò durante il viaggio verso Abano”.

Gli avversari vengono da un girone d’andata veramente strepitoso: “Sono quarti non a caso – chiude Farneti – , la posizione dei veneti è chiara e sono in piena corsa per il primo posto. La loro posizione ci aiuterà tantissimo a tenere alta la nostra concentrazione e le motivazioni non ci mancheranno di sicuro. L’Imolese dovrà essere veloce per contrastare la loro rapidità nel giocare palla. Il Thermal gioca apertamente, lasciano giocare gli avversari e concedono spazi.  Sarà una sfida aperta, e noi vogliamo vincerla per chiudere bene quest’annata strepitosa”.

Intanto la Lega ha comunicato un anticipo televisivo, e i rossoblù saranno protagonisti a Lucca il 18 gennaio, una sfida che sarà giocata davanti alle telecamere di RaiSport, prima della fine del campionato potrebbe accadere la stessa cosa al Romeo Galli.  (Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – foto Sanna)farneti2