Prima Squadra

Farneti: “Siamo in emergenza, ci serve un risultato positivo”

By 03/11/2013 No Comments

Mai  in questa stagione l’Imolese ha centrato due risultati utili consecutivi, e oggi con la dote della prestigiosa vittoria ottenuta con la Massese i rossoblù cercheranno di sfatare il tabù nella trasferta di Formigine. C’è un’altra frontiera da abbattere, in trasferta la difesa è sempre stata bucata, un gol a Castelfranco, tre a Mezzolara, due a Correggio e ben 5 due settimane fa a Cesena contro il Romagna Centro: “Sarebbe molto importante – dice il tecnico Franco Farneti – evitare di prendere una marcatura, nelle precedenti trasferte il nostro portiere si è sempre dovuto chinare per prendere il pallone in fondo al sacco, mi auguro che ciò non avvenga a Formigine, e riuscirci significherebbe aumentare le possibilità di vittoria”.

Ancora una volta il timoniere rossoblù avrà tanti problemi di formazione, Belluzzi e Tattini non saranno della partita, in settimana Casadei si è praticamente allenato a parte e non giocherà, è incerta la presenza di Rizvani. L’attacco è decimato: “Dovrò inventarmi qualcosa o cambiare di nuovo modulo giocando ad una punta sola, ci sono tante assenze e dovremo fare di necessità virtù, ai miei ragazzi chiedo di dare continuità alla prestazione di domenica scorsa con la Massese.  Ogni allenatore si aspetta la continuità di risultati, ci sarà da fare i conti con l’emergenza e tenere il campo per giocarci le nostre carte, dovremo fare molta attenzione sulle palle inattive”.

Il Formigine ha una buona classifica, dopo poche giornate è passata dalla conduzione di Armando Pantanelli all’arrivo di Giovanni Balugani, tecnico di quel Sassuolo che dieci anni fa retrocesse ai play off nel doppio confronto con l’Imolese di Cristiano Bergodi ora alla guida del Brescia: “Questa sarà una gara con un peso agonistico molto importante, troveremo avversari di un certo  molto tignosi, il Formigine è una squadra che ti pressa a tutto campo, che spende energie e gioca gran parte dei palloni in possesso palla per Dell’Acqua. A centrocampo e in difesa concedono spazi minimi, noi dovremo essere bravi a scardinare i loro meccanismi. Questo è un momento importante della stagione, i modenesi occupano un posto nella parte sinistra della graduatoria, su di noi hanno cinque punti di vantaggio e dovremo cercare di accorciare il divario”. (Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – Foto Sanna)

Mister Franco Farneti prepara la seduta di allenamento

Mister Franco Farneti prepara la seduta di allenamento