Prima Squadra

Imolese: oggi devi fare risultato (ore 14.3

By 27/10/2013 No Comments

La rotta è di quelle da invertire, 7 punti in 8 gare sono un ruolino di marcia da cambiare, da rendere più corposo per non dover soffrire tutta la stagione. Oggi al Galli (calcio d’inizio ore 14.30) l’Imolese affronta la Massese, una delle squadre più forti del campionato, e con i toscani giocoforza deve cominciare un altro ciclo, deve esserci la molla che accende la lampadina. Il tecnico Farneti è ben consapevole della forza dei sui avversari: “La Massese è fra le squadre con qualche problema di assetto – dice i timoniere rossoblù-, dopo la partenza sprint ha avuto delle difficoltà nelle sfide con Palazzolo e Formigine, la sconfitta con il Ceccato ha interrotto il ciclo di un team che fino ad allora era stato un rullo compressore”.
L’Imolese arriva dalla pesante sconfitta con il Romagna Centro che si è imposto con un secco 5-0: “Noi abbiamo problemi differenti rispetto agli avversari di giornata, l’ultimo inciampo abbastanza pesante ci ha tolto ancora certezze, gli errori fatti in fase difensiva devono essere rettificati in tempi strettissimi. Arriva la Massese ed è un banco importante, i toscani davanti hanno un giocatore come Tosi, fermarlo sarebbe un rinforzo per la nostra autostima, le due squadre faranno campionato diversi, abbiamo messo in difficoltà la Lucchese, non vedo perché non potremo fare altrettanto con la Massese”.
Farneti negli ultimi tempi ha dovuto fare i conti con alcuni infortuni pesanti come quelli di Tattini e Belluzzi, due giocatori importantissimi nell’economia del gioco imolese: “Il rientro di Tattini è ancora rimandato, stesso discorso per Belluzzi, in pratica davanti le mie scelte sono obbligate. Dietro nel bene o nel male cambiando l’ordine dei fattori il risultato non è mutato, solo di squadra possiamo migliorare, la nostra fase difensiva a centrocampo deve fare più filtro, davanti al portiere ci vuole più agonismo e cinismo nelle scelte”.
La Massese è squadra tosta, un gol bene o male lo segna sempre, e se l’Imolese non andrà in gol difficilmente porterà a casa il risultato: “Arriviamo da una partita con tanti occasioni avute ma nessuna realizzata, in zona gol dobbiamo essere molto decisi, in difesa se la Massese fa muovere la rete deve essere per i propri meriti e non per i nostri demeriti, voglio attenzione nelle marcature sui calci piazzati”. (Riproduzione riservata – Comunicazione Imolese Calcio – foto Sanna)